le 03052015 C IT

Ciao a tutti

Hautsgrades http://hautsgrades.over-blog.com/tag/Forces%20speciales/

Mujeres Construyen http://mujeresconstruyendo.com/Profile/AndreaCollazo

ENZO DIFRENNA: http://blog.enzodifrennablog.it/index.php/informazione/goldman-sachs-il-lato-ombra-di-draghi-e-monti.htm

Hassan Iquioussen https://www.youtube.com/user/ProfHassanIquioussen

Pecora rabbioso:

http://lesmoutonsenrages.fr/nous-sommes-manipules/Les-raisons-pour-lesquelles-nous-Allons-Devoir-Sortir-du-Systeme/

DIEUDOSPHERE http://dieudosphere.com/

Claire Severac Rebellion: http://www.claireseveracrebellion.com/info-desinfo/Siecle-faf

Agitatore. org http://www.agitateur.org/spip.php?article1513

AJPN http://www.ajpn.org/juste-Pierre-Peteul-2196.html

UGUAGLIANZA & riconciliazione http://www.egaliteetreconciliat

L’erba http://lesbrindherbes.org/ brinds

Lucien Pons:http://lucien-pons.over-blog.com/article-union-europeenne-la-dictature-des-usuriers-goldman-sachs-deutsche-bank-la-grece-ruinee-israel-ve-106166319.html

Senegal | Kemi Seba, la tribù Ka in Senegal. Drogheda… http://www.jeuneafrique.com/article/JA2763p056.xml0/

EH! la BCE, dimenticare, il trattato, è di latta, è obsoleta, senza passaggi disponibili, io AI DIS, non, come il francese 54.67%de, nel 2005 per il trattato di Lisbona

tutto francese su 29 maggio 2005 (non: 15 449 508 (54.67% della NON) al referendum, la ratifica del trattato di Lisbona), spero che le commissioni delle leggi, è il Senato, perché se è la Commissione europea svasati, non è valido, si può dire tutto quello che vuoi n, è svasato

LA SHOAH è dagli Stati Uniti, nel Regno Unito (GVI) e HITLER (ovviamente)

MA, NON CERTO ALLA FRANCESE

(Prescott Bush, era un senatore degli Stati Uniti)

7 queen Elizabeth II (famiglia Windsor di Bretagna) tedesco e greco gli usurpatori della corona britannica.

Ciò non esclude che gli Stati Uniti, con il nonno di BUSH, normale, è stato informato dalla stessa opportunità Wnston Churchill e Franklin è una GAG (e collegamenti con il consolidato Slesia acciaio azienda (CSSC), basato in Slesia, nel confine tedesco-polacco di minerali ricchi di Bush. Durante la guerra, questa azienda ha profittata di da schiavitù organizzato dai nazisti nei campi di concentramento, tra cui Auschwitz). Sappiamo, perchè? ora!, questo, mi ricordo una frase nel manifesto Rotschild, che ha detto che hanno bisogno di voi si stanno prendendo 2 elencati (15 ) Guerre Sarà essere ISTIGATO, finanziata e diretta così che noi controllare entrambi i lati, mettendo tutti i partiti ulteriore in nostro debito. (Rivoluzione americana attraverso il Desert Storm, Afghanistan e WW III?, ) ( ) Il Manifesto di Rothschild – circa 1840? >> Quattro venti 10 – verità… Dopo, il Pellet, ci merda e la colpa a noi mentre questo rende lampadari, sai e applicare quello che hai fatto, tra l’altro francese, allora, sì, parlando di ebrei, film, documentari, della SHOAH, per vedere il lavoro di MORBOSA che hai fatto, che sono stati truscides

LE RECRIMINAZIONI DELL’OMICIDIO DI LADY DY

Insomma, spendere l’assassinio di Lady Diana è stato sponsorizzato dalla corona d’Inghilterra e particolarmente il principe Filippo, duca di Edimburgo, e il contratto è stato dato al MI6, di fuori del Regno Unito e il servizio di intelligenza di Mossad. La famiglia reale d’Inghilterra ha fatto non un pretendente al trono di origine araba, vedere anche musulmano…,grazie nonna, grazie papà, grazie Tonton, EH, BEN, ha detto no grazie, il bambino,

Vale a dire, che tutto il mondo ha e ha pianto, il popolo inglese è venuto a persone di massa 3 milioni, era presente, ma rappresenta coloro che erano lontani, e che non poteva venire

Ora capisco meglio le pistole, quando, hanno cantato (Dio salvi, un REGIM fascista.

, Jean-Claude Trichet (BCE), Pascal Lamy (OMC), Henri Castries (AXA) e Thierry de Montbrial (IFRI), che sono regolari al genere di piccolo sauteries, che ha avuto luogo presso il Grand Hotel des Bains di St. Moritz in Svizzera.

Questo è un esempio.

Come sappiamo che questo gruppo di bilddeberg è la gente con un senile avanzata, proprio come persone del QCR e la trilaterale

Queste persone si basano su pedofilo pratiche, come presidente o direttore del bilderberg, è henri castries, se investo giornalisti delegazione, andrò da un’occhiata al castello del marchese de sade, come uno di questi è escendant, mi me prima di rensegnerai. bene (non è noto ciò che potrebbe essere trovato)

Quest’anno, pochi giorni dopo gesticulations media del G8 di Deauville, la riunione del Bilderberg avviene dal 9 al 12 giugno presso il Grand Hotel des Bains di St. Moritz in Svizzera. Per quanto riguarda i francesi, sarà probabilmente presente Jean-Claude Trichet (BCE), Pascal Lamy (WTO), Henri de Castries (AXA) e Thierry de Montbrial (IFRI), che sono abituali in genere. L’omertà come sempre sarà rigorosa e media tradizionali non parleremo.

Speranza che Marcus del perduto, esso è caduto su pedofili, spero!

MARION, MARINE, FLORIAN, JULIEN,… in breve, qualsiasi cosa ‘ uno della fn per dare ESTROSI, siyouplait, il suo slogan super

SUPER lo SLOGAN della campagna per ESTROSI

VOTAZIONE, ESTROSIE

VOTAZIONE libera Massoneria
•Henri Castries Presidente del Gruppo AXA (presidenza del gruppo Bilderberg)
•Thierry de Montbrial Presidente Istituto di relazioni internazionali (IFRI) francese
•Nicolas Baverez Partner, Gibson, Dunn & Crutcher LLP, editorialista punto

François Hollande ~ tutti i massoni (sionismo & satanismo, Russia, Giappone, Francia, UK, USA…) FR

Nicolas Sarkozy si basava soprattutto su quattro uomini:
_Claude Guéant, Segretario generale del Palazzo dell’Eliseo. È l’ex braccio destro di Charles Pasqua.
_Francois Perol, assistente segretario generale dell’Elysée. Questo è un socio-Direttore della banca Rothschild.
_Jean-David Levitte, consigliere diplomatico. Figlio dell’ex direttore dell’Agenzia Ebraica. Ambasciatore di Francia alle Nazioni UniteEgli è stato sollevato dai suoi incarichi di Chirac, che ha ritenuto troppo vicino a George Bush.
_Alain Bauer, l’uomo ombra. Il suo nome non appare nelle directory. Egli è responsabile per i servizi di intelligence. Ex Grand – maestro del Grande Oriente di Francia (la principale obbedienza massonica francese) ed ex n ° 2 dell’agenzia di sicurezza nazionale degli Stati Uniti in Europa.

Manuel Valls, il primo ministro di Francois Hollande, fu nominato cavaliere dal gruppo Bilderberg, uno dei circoli più esclusivi di oligarchia

Le Nazioni Unite è la più grande loggia massonica del mondo

Mi permetta di avere un dubbio circa la verità secondo sui soldati in Africa centrale, ANDRI perché i giovani che devono solo imparare a giustizia e rispetto, proporre un affare, quello che presumibilmente è stato fatto apparentemente hanno promesso fare mangiare, se i ragazzi ha fatto non c, quello che volevano e questo secondo Melle , Signora DONOVAN delle Nazioni Unite che è consderes come essendo il mondo di maconniquedu di Gran Loggia, secondo questa persona, mi sembrano tandancieux, io me di conoscere bene, che era un trucco, non mi sorprenderebbe che ci sono, ha detto, esso a spalmare l’esercito francese, almeno quaranta-sette dei membri fondatori delle Nazioni Unite sono stati anche in CFR. Nazioni Unite è la più grande loggia massonica del mondo , come dimostra il suo emblema. Come il grande sigillo sul dollaro fattura, è un simbolo massonico. Come la statua della libertà è stato dato ai massoni americani dai francesi dell’ordine massonico di Grand Orient.

. » Conoscere l’UKIP

http://www.greenteethmm.com/Europe-Fishing-Policy.shtml Ray Finch: « mentre noi rimaniamo .

https://area51blog.wordpress.com/2011/05/13/OVNI-Nazis-et-la-base-secrete-Allemande-en-Antartique/ UFO nazista e tedesco base segreta in Antartide… | Area51

Per anni, sulle tasse e sull’insulto, fascista di Jean marie LE PEN, che c’è, naturalmente e dallo stesso occasioni la sua gente, e suoi aderenti, il peggio è che, quando ho votato sinistra, EH, sì, lo so, la scopata, intende UE h1,…, 65 milioni! P-T-N ca molto! No, non era così tanto. Ero convinto, ma lo shock, ca era Israele, perdonatemi, gli israeliani, ma è purtroppo, vero; E così, tutto, perché dopo la guerra, ha strofinato e rivisto persone, sapevano di guerra, e che era stato in altri campi (ça me rappel livre ONU, parlait d’une famille séparées par le mur de Berlin,) brevi, molto spesso, per vari motivi e la gente che aveva lavorato con, era stato nella waffen SS , altro (si tratta, come questi ragazzi in Lorena, non hanno avuto il diritto di dire nulla, che sono state incorporate le forze)

Allora, se per esso,’ essere fascista, non abbiamo la stessa definizione, da 40 anni, si insultano il francese per essere fascista, è di essere nazionalista, sei stupido e sciocco, ma, ad un certo punto, non credo che, possono esistere, ma esiste, il peggiore, tutti, è che te lo dica e, francamente , non hai niente, lì per fortuna, che essi sono friquee, per fortuna, ma che rimane, perché la discesa è lunga, quando abbiamo iniziato.

Non è molto simpatico blocco, i risultati elettorali dell’UKIP, finché arrivarono al Rotary, vedo come in Inghilterra, sono entrambi (lope), esso non c’è sincerità, soffocare il signor cameron, anche se Farage schiacciato, breve

Appena Chillin Mia umile piccola aula per studenti e ricercatori egualmente http://netteandme.blogspot.de/

Come manipolare l’inglese prima e in tutto il mondo allora si parla di bambino inglese, che appena arrivato in modo sicuro, è meraviglioso, ma! e, o preoccupano follemente, a parte alcuni, inglese dico qualche inglese hook (per le lettere della regina) per intenderci, e alcune persone da famiglie reali, ma il resto è timbrare il pettine, nulla cambierà a tutti , l’ex ragazzo, rende il canale, che sappiamo, sì, sono d’accordo di parlare ma non è necessaria per rendere il diretto, ti vuole, qui, o rigorosamente vedete niente in + sapendo che al minuto, 180 BB nato; all’ora, 10.800BB; al giorno, 259.200BB., dicono di me, ma è quella di WILLIAM, e quindi, è buona, il governo inglese, questo fregandosi le mani, vorrei essere te, ho méfierais me, perché in questi casi, si può essere, stanno andando a una legge di merda che è venuta fuori, o; cameron ancora vi farà ingoiare serpenti

http://www.Breizh-info.com/11480/actualites-a-la-une/vrai-Visage-Manuel-Valls-demmanuel-Ratier-bombe-du-Printemps/ ‘Il vero volto di Manuel Valls’, di Emmanuel Ratier: bomba…

I leader della terra hanno peccato sessuale con lei, e mondo mercantile arricchito dalla ricchezza del suo lusso. Ho trovato questa bella frase

Blog per il francese, esxcusezmoi, pourles altri, ma ciò che ily dansce blog, è davvero troppo lungo, questo è il motivo per cui, non mi azzardo alla copior.

https://effondrements.wordpress.com/2013/11/23/la-Haute-trahison-de-LElite-Francaise-ou-loi-du-3-Janvier-1973/comment-page-2/

Bene rossi, MARINE, il discorso del 1 maggioer , semplice, chiaro e conscit, mettere da parte le troie loro balconi che sono lì per noi consapevoli, ci non è mai stato più vicino e che in realtà pisciare piovuti, dimostra che sappiamo non vegetale.

SCOOP esclusivo: la relazione classificata Top-Secret dell’ultima riunione del Bilderberg…
IMG Auteur

Charles Sannat

AuCOFFRE

Pubblicato il 28 ottobre 2014

Parole 2356 – tempo di lettura: 5-9 minuti
(39 voti, 4.4/5), 28 commenti

Imprimer l’article

Articolo

Commenti

Commento

Valutazione

Tutti gli articoli

Tweet

0

Invia

28

commento

La nostra Newsletter…

PISTA: Cina, crescita, Dia braccio, Jfk, Russia, Francia, segreti

Avviso

Sezione: editoriali

24hGold – SCOOP EXCLUSIF : le …

Mio caro contrariennes, mio caro contrariens!

È un’edizione speciale, molto speciale che vi propongo oggi. Io ti porta capire il mercato reale del mondo, il mondo in cui viviamo ma più probabile per un tempo molto lungo.

Riporto nelle righe sotto il record esclusivo dell’ultima riunione del Bilderberg, l’incontro che si tiene annualmente e frequentato da personalità di alto livello di tutti i paesi del mondo. È in questa sorta di Cenacolo che, per decenni, sta plasmando il mondo di domani.

Prima di affrontare l’essenza di questo documento che si sta perdendo, ti suggerisco di che guardare questo video del JT a 20 ore. Essa risale a 40 anni! Infine, 1977, molto esattamente, e ancora…

Riunione annuale del procedimento. Classificati Top Secret. Ad uso esclusivo dei membri

Discorso del Presidente della seduta di chiusura

« Oltre il capitalismo. Attraversando il nuovo bordo.

« Se continuiamo il mantenimento del controllo delle masse di salariati classico lavoro sotto un sistema costruito su produzione e consumi di massa con la solvibilità dei consumatori tramite la distribuzione di una parte della ricchezza creata attraverso il lavoro, tutti ormai abbiamo la certezza che la sopravvivenza della specie umana. backup e la sostenibilità di una biosfera praticabile e in armonia con le attività umane richiedono una riorganizzazione totale dei nostri modi di pensare, di organizzazione e produzione.

Come tutti sappiamo, in realtà l’obiettivo che stiamo perseguendo è totalmente inutile accumulo di nuova ricchezza o anche il salvataggio di un sistema economico, è stato utilizzato per più di 3 secoli e diventare incompatibile con la nostra visione del futuro.

L’obiettivo che stiamo perseguendo è ovviamente quella della vita eterna, o in ogni caso il passaggio all’uomo vivono due secoli e qui condividiamo le idee ambiziose del Transumanesimo che desideriamo sviluppare, installare al fine di promuovere l’emergere di un nuovo essere umano. Di un Superman. Così come le nostre tecnologie ora abbiamo il cosiddetto ‘realtà aumentata’ strumenti, la nostra ricerca guidata perfettamente in relazione « l’uomo è aumentato ». Le nostre tecnologie sono pienamente sviluppate. Siamo pronti a vivere due secoli. Il nostro nano-tecnologie ci permettono di riparare il corpo dall’interno, la decodificazione del genoma umano ci ha permesso di capire il funzionamento dell’invecchiamento cellulare che non possiamo fermare completamente, ma di rallentare considerevolmente. Ci permette la nostra maestria delle cellule staminali Remanufacture pianificata qualsiasi tessuto o anche ovviamente qualsiasi organo che sarebbe diventato impossibile.

Infine, la nostra conoscenza del genoma umano ci permette pure selezionare il patrimonio genetico più adatto e più efficace, per non parlare del fatto che in che modifica alcuni possiamo infine aumentare entrambe le nostre abilità mentali.

I nostri illustri predecessori nel 1930 pensiero ingenuamente che potremmo trasporre, per il miglioramento della specie umana, i metodi utilizzati per l’ottimizzazione delle razze canine da croci sapientemente organizzati. Tuttavia, questi fallimenti del « Nazismo » ci hanno permesso di esplorare nuovi modi e raggiungere il successo che celebriamo oggi. Abbiamo finalmente abbiamo trafitto i segreti della vita eterna, definitiva conquista dell’uomo finalmente il proprio Dio e il proprio maestro. Siamo, noi tutti qui riuniti, l’alfa e l’Omega di questo nuovo mondo che si apre a noi e che quindi dovremmo essere alla forma.

Ovviamente, come sapete, si tratta di problemi di attuazione assolutamente colossali ed era in gioco nel lavoro delle varie commissioni in cui ha partecipato Durante questi intensi giorni del seminario.

Siamo tutti profondamente consapevoli del fatto che il pianeta e il nostro ambiente non può ovviamente sostenere l’aldilà di decine di miliardi di esseri umani che consumano la stessa strada che oggi ‘ hui. Sappiamo tutti che la crescita infinita tra cui demografico in un mondo finito è un’aberrazione intellettuale. Comprendiamo tutti che divide il mondo in due caste, quella di mortali e immortali, sarebbe semplicemente impossibile, poiché in un caso ci proponiamo di vivere e gli altri a morire, mettendo così le masse popolari e lavorare in una situazione dove non hanno più nulla da perdere, fuori vorrei ricordarvi che il principale strumento per il controllo dei popoli attraverso la concessione delle prestazioni calcolati per dare l’illusione di una perdita in caso di ribellione.
Tutti questi dati fanno la distribuzione di tecnologie di miglioramento umano e immortalità semplicemente impossibile al momento.

I gruppi di lavoro hanno quindi presentato una serie di proposte che sono stati discussi dal comitato principale. Allora, io vi libererò qui più importanti misure che sono state passate all’unanimità secondo gli usi della nostra carta di nostri gran maestri. Verrà restituito per applicare e attuare nei vostri rispettivi paesi e area geografica di influenza, le seguenti decisioni.

L’obiettivo iniziale è quindi il massiccio spopolamento di tutela dell’ambiente, al meglio ciò che equivale ad per escludere i campi dei nostri possibili qualsiasi uso di armi nucleari che equivarrebbe a infliggere alcuni danni irreparabili al nostro piccolo pianeta. Quello che abbiamo sono pochi in numero ma la loro efficienza cumulativa è determinato dal suo ritorno in risonanza che otteniamo quello che i militari chiamato « effetto moltiplicatore di forza. Si tratta del collasso economico, la guerra civile e il trittico di massicce epidemie. L’uso di questi tre strumenti dovrebbe consentire di termine per ridurre la popolazione mondiale di 7 miliardi. Crediamo che il nostro obiettivo degli esseri umani di 500 milioni nella vita è illusoria e che nonostante tutti i nostri sforzi per ridurre tasche dei superstiti restano ovunque in tutto il pianeta. Tuttavia, queste tasche non devono chiedere in ogni caso, come primo passo poiché loro disorganizzazione, il loro isolamento e la loro incapacità di padroneggiare tutte le tecniche non ancora attuale a causa del loro basso numero significativamente dovrebbero limitare il loro potere di fastidio gravi problemi. Crediamo che in pochi anni molti spariranno e che i pochi che rimangono tornerà più o meno rapidamente in natura all’interno di alcune generazioni. Qualsiasi raggruppamento che minaccerebbe ci sarebbe, in tutti i casi, trattata veloce.

Il nostro principale nemico storico per l’implementazione del nostro piano era ovviamente gli Stati nazionali. Globalizzazione, globalizzazione, Europa, istanze di immigrazione di massa sono stati molti gli strumenti che abbiamo utilizzato con successo da 30 anni e ora nazionale identità o sentimenti di appartenenza è stato notevolmente ridotto, così come sentimenti patriottici. Denaro e possesso divennero i valori cardine del maggior numero. La politicizzazione delle masse è notevolmente ridotta, le nazioni, come volevamo, sono diventati fragili e possono ora essere destabilizzate da dentro.

Pertanto dobbiamo perseguire con fermezza la politica immigrazionista permettendo di portare notevoli masse di povera gente del sud nei paesi del Nord impoverite. Dobbiamo alzare costantemente l’islam più radicale per alimentare l’odio e la disunione dei popoli. Quando noi provocare il collasso economico, quindi il comunitarismo di più assurdo che abbiamo sviluppato in ogni paese porterà la maggior parte di questi paesi a guerre civili su larga scala dove ogni comunità si impegnano per nostro conto per uccidere il maggior numero di membri della Comunità avversaria. Nero contro bianco negli USA, i musulmani contro i cristiani in Europa, queste guerre civili avranno l’enorme vantaggio di distruggere gli uomini senza scontri tra paesi degenerare in guerra nucleare. Infine, quando le guerre hanno devastato il paese, utilizzeremo per amplificare la diffusione del virus geneticamente modificati come il nostro progetto e-bola 2.0 che attualmente stiamo testando con efficienza dato che abbiamo ottenere preziosi dati epidemiologici, sociologici (comportamento degli individui sulla malattia), ma abbiamo anche visualizzare la nostra capacità di saturare i sistemi di cura che saranno essere, in tutti i casi già significativamente degradato da guerre civili che abbiamo creato l’esempio della guerra tra i due ucraini.

Tutti questi elementi, l’impreparazione dei popoli, la dipendenza da tutti i sistemi di media li rendono particolarmente vulnerabili alle nostre azioni differenti. Collasso economico dovrebbe rapidamente diffuse in tutto il pianeta. Cina crollerà sotto il peso di disordini sociali e la Russia che ancora ci provoca problemi in questo momento, dovrebbe vedere il suo problema impostato nel 2015, come speriamo, ma cerchiamo dire per il momento è l’asse Russo-chinois che oppone una maggiore resistenza alla nostra visione del futuro. Noi, non escludere se noi non potremmo convincere ad per utilizzare l’arma dell’assassinio mirato verso personalità rifiutando il nostro programma di spopolamento e di aderenza alla nostra ideologia di vita eterna. »

Ovviamente, per tutti coloro che non hanno capito, quello che avete appena letto ha nulla a che fare con la realtà e qualsiasi somiglianza di uno o più caratteri esistenti è puramente casuale (o non…). Ovviamente è fantascienza (o non…). Era solo una piccola storia, fuori dalla mia mente fertile (o per quella materia…), che volevo dirti. Ovviamente, si può dormire tranquillamente.

Diciamo che questo è solo il punto di partenza per quello che potrebbe essere un romanzo (o non…) ma rimane di fatto che, come nel corso della storia, ciò solleva questioni genuini.

La vita eterna, che si trova nel cuore della strategia di un’azienda come Google (che ha collegamenti con le istituzioni più segrete degli Stati Uniti come la NSA o CIA sono più da dimostrare), solleva la questione della possibilità di accesso facilitato alla vita eterna per tutti. Uno può essere di 10, 20 o 30 miliardi esseri umani popolano il pianeta e consumare? La risposta è ovviamente negativa, quindi in questo caso necessariamente ipotetico, che cosa faremmo uomini e donne troppo? Leggi qui un eccellente articolo del JDD sull’ultimo libro di Laurent Alexandre « la morte della morte » che dettaglia la strategia di Google.

Transumanismo non è una vista dello spirito, è anche un’ideologia sostanzialmente profondamente ripugnante che è sempre esistito anche se era in altri tempi altri nomi. Transumanismo sviluppa anche relativamente senza soluzione di continuità quasi apertamente e in definitiva la persona trovare quindi niente è sbagliato, ma che resterà dell’uomo quando l’uomo sarà scientificamente migliorata per diventare un Superman, e questo ricordo e ancora niente?

Un’altra domanda, finalmente iniziare parlando di alcuni del caos che causerà l’arrivo della robotica, e France 2 ha anche dedicato una relazione al riguardo al de JT 20 ore di ieri su questo studio che annuncia la perdita di posti di lavoro 3 milioni in Francia entro il 2025 – ma vi posso assicurare che sarà molto più e molto più veloce – e che rapidamente ci dà una ragione per sperare andando ci mostrano una società di Aeronautica che ha assunto anche allo stesso tempo che… installato un robot!

Tutto questo ci porta a due questioni sostanziali. Il primo è che oggettivamente, rimuovendo tutte le posizioni e il lavoro per ottimizzare i guadagni di massimo, aziende infine il gancio tutti girati in piedi a termine perché, ovviamente, ci saranno più i consumatori meritevoli di credito e quindi profitto quindi perché perseguire questa politica, dove l’idea che in realtà il sistema non cerca di salvarsi, ma a ‘sorpasso’ e , ora, al confine di condivisione tra i ricchi e i poveri non è più così tanto denaro come accesso alla vita eterna.

Un’altra grande questione, corollario dei primi elementi, non non si vede come l’uomo vede suo ‘utilità marginale’ collassano. Mao ha detto che un uomo era una bocca per mangimi ma due braccia (al lavoro). Semplice, ma basato su calcolo economico. L’uomo con le due braccia è una « forza lavoro ». Inoltre, la nostra economia si basa su tale premessa. Ancora possiamo vedere che l’uomo diventa inutile e diventerà come le nuove macchine che arrivano, farà di tutto o quasi senza intervento umano. Gli umanoidi ci possono sostituire per il 95% delle attività, che sarà lasciato agli esseri umani?

Se mi piacerebbe credere nella capacità dell’umanità di condividere e superare tutti i suoi difetti, ragioniamo, storia umana dimostra che c’è abbastanza po ‘ di fortuna che abbiamo vissuto in un mondo di cura porta dove tutti sarebbe bello e dove nessuno sarebbe perdere nulla… Allora che dire di tutte queste armi in troppo diventano inutili, che direi addirittura obsoleta. Come risolvere il problema potremmo dire modestamente.

Se spingiamo alla fine ragionamenti « ambientalisti » e « transhumanist », appare logico che solo una politica di drastica spopolamento sarebbe venuto alle prese con i problemi che affliggono noi e questi ragionamenti, tuttavia spregevole essi, sono intellettualmente inarrestabile. Siamo diventati troppo numerosi, il pianeta non può sostenere l’attuale numero di esseri umani nel sistema economico attuale, la nostra impronta di carbonio è insopportabile e tutti abbiamo bisogno del lavoro. Infine, quasi potremmo vivere per sempre, ma la ricerca dell’eternità è, ovviamente, una tentazione umana fin dagli albori del tempo.

Poi certo, tutto questo è pura finzione… e ancora… Se Mao ha detto una bocca per alimentarlo era due braccio utile, oggi direbbe che una bocca… è sempre una bocca troppo, soprattutto quando ci sono 7 miliardi e che le armi, presto, verrà utilizzata più per niente. E Mao, questo grande umanista, che cosa avrebbe fatto in un tale contesto?

È già troppo tardo. Preparatevi e restate sintonizzati.

Domani… se vuoi!

Charles SANNAT

« Per volere di soffocare le rivoluzioni pacifiche, rende inevitabile rivoluzioni violente » (JFK)

La Francia in realtà falsificato gli elenchi degli evasori di HSBC [aggiornato il 15/02/14]

Notizie aperte

http://openews.eu/la-France-a-effectivement-falsifie-Les-Listes-devades-fiscaux-dhsbc/

Foto di Fabrice Coffrini/AFP

HSBC. Un rapporto dell’Ufficio federale di polizia hanno dimostrato chiaramente 3300 nomi sono stati eliminati
La Francia in realtà falsificato le liste dei Falciani. 23 luglio 2012, il quotidiano Le Monde ha suggerito che «l’elenco degli evasori fiscali di HSBC in Svizzera sono stati manomessi. Agefi è oggi in grado di dire senza condizionale che ha cambiato il contenuto delle liste. Dopo essere stato in grado di consultare le 17 pagine dell’Ufficio federale di polizia relazione, dal titolo « analisi dei dati elettronici » e datato 25 agosto 2010.

Per il record, Hervé Falciani, poi specialista di computer presso HSBC Private Bank di Ginevra, lascia in fretta la Svizzera su 23 dicembre 2008 a cercare rifugio nel sud della Francia, portando con sé 127 000 nomi di clienti stranieri. 9 gennaio 2009, il pubblico ministero della Confederazione effettua una richiesta di assistenza giudiziaria internazionale urgente alla Corte di Nizza. Il 20 gennaio, mento di polizia montata sequestrati due computer in Hervé Falciani. Il 3 febbraio, la Svizzera sostiene liste prime rubate dalla Francia. Esso non farli solo un anno dopo, su 21 gennaio 2010, notando che arrivano sotto forma di ‘cloni hard disk’, cioè ‘copia bit a bit senza lettore di impronte digitali per verificare l’integrità dei dati’.

Il rapporto dell’Ufficio federale di polizia, di divisione computer ‘indagini forensi,’ e la divisione «Indagini, protezione dello stato» firmato entrambi della polizia giudiziaria federale, elenca « incongruenze » scoperti sulle copie consegnate allo stesso tempo che un documento inviato dall’Istituto di ricerca criminale della Gendarmeria Nazionale (IRCGN) francese. Può leggere ad esempio: «Prendiamo atto che l’ultima modifica del file denominato «coded_pp_asset_200702.del» ha avuto luogo il 25 febbraio 2009, in un momento successivo la ricerca in Hervé Falciani». Inoltre, la dimensione del file varia.

Tre altri file, dal titolo «titoli 2003.mdb», «Securities.mdb» e «DB.mdb» Portfolio-modelli sono stati modificati su 16 aprile 2009, alle 17.48, 17 h 50-17 h 46. In conclusione, la relazione deplora che l’IRCGN « ha preferito un dati bit-to-bit copia senza indizi digitali di controllo anziché specchio forense (immagine), garantendo la tracciabilità e l’integrità dei dati ». Berna dice che è di « manipolazione volontaria compreso mobile ci sfugge.

Un’ipotesi è necessario ancora per quanto riguarda i motivi per cui gli elenchi siano stati falsificati. Nel 2012 già, Eric de Montgolfier, procuratore di Nizza, che è stato trasmesso alle autorità fiscali francesi questi elenchi trovati nel computer della Hervé Falciani, affrimait che l’inchiesta ha identificato più di 8.000 clienti nomi francesi di HSBC, compreso Patrice de Maistre, presso il gestore del tempo della fortuna di Liliane Bettencourt e il datore di lavoro di Florence Woerth, moglie del ministro del bilancio Eric Woerth.

Tuttavia, nell’estate 2009, Eric Woerth evocato più di un elenco di 3000 nomi degli esuli fiscale. Sono state modificate volontariamente alle autorità i dati rubati per cancellare migliaia di nomi, compresi quelli che non vogliono rivelare?

Per essere precisi, la lista comprendeva 8993 nomi. Rimuovendo i duplicati, è rimasto (secondo Le Monde) 6313 persone fisiche o giuridiche. Il calcolo è rapidamente: circa 3300 nomi di clienti francesi di HSBC Private Bank sono stati eliminati.

Al momento, la sinistra aveva risparmiato Eric Woerth a questo proposito, anche addebitato nel caso Bettencourt. Fin dall’inizio della Presidenza di François Holland nel 2012, il socialista funzionari eletto apparentemente non ha né indagine per stabilire l’identità dei funzionari o magistrati che hanno contribuito alle liste famose false. E le loro motivazioni.

Ian Hamel

Fonte: http://www.agefi.com

ALCUNE 60 PERSONALITÀ NELLE INSERZIONI

Il mondo ha anche avuto accesso a questi due elenchi. Identità sono spesso le stesse, e incrociando le informazioni, profili appaiono. Sono commercianti, chirurghi, avvocati, attori, cantanti, negozi di antiquariato, sport. Un materiale prezioso per gli investigatori stabilire una tipologia documentata dei francesi titolari di conti svizzeri.

Nella maggior parte dei casi, colpa dei contribuenti sostenuti già regolarizzati loro situazione. L’esame di queste inserzioni, un no-brainer: situazioni differiscono. Alcune 60 personalità ivi. Ci hanno contattato loro e ha dato la parola a coloro che desiderassero. Prima categoria, quella dei titolari di conti perfettamente in buono standing. Ad esempio i francesi residenti svizzeri. È così il calciatore Christian Karembeu, i fratelli cristiano e François Picart (fondatori della catena Buffalo Grill ristorante) o Alain Afflelou. Tuttavia, gli investigatori stanno mettendo in discussione un ex compagno di squadra del team Mr Karembeu Francia, un altro campione del mondo nel 1998, contiene 1,6 milioni di euro presso HSBC, nonché sul sacro cinema francese due mostri, un comico di stella, una stella di pista, un ex Miss Francia. E infine un senatore UDI. Non hanno dato effetto nostre sollecitazioni.

Regista Cédric Klapisch è nella lista. « Il fisco mi ha contattato nel punto dove ho iniziato a regolarizzare la mia situazione, lui dice. Mio padre vive in Svizzera, aveva aperto un conto a Ginevra, non c’era un sacco di soldi su di esso [247 000 EUR secondo le nostre informazioni]. Non sapevo che era illegale. Ho tutto regolamentato nel 2012, e ci sono più soldi. «Gérard fatto Miller condividere un’esperienza simile. Sua testimonianza eco quella dell’avvocato Michel Tubiana o Richard Prasquier, Presidente delle istituzioni rappresentative Consiglio ebraico di Francia (CRIF). Paul Bocuse non è in questo caso. Il famoso cuoco supplica vertigine. Ha tenuto che un conto promesso 2,2 milioni di euro.

Storia completa: http://www.nytimes.com

Caso HSBC: queste personalità che hanno conti in Svizzera

Christophe Dugarry, Jacques Dessange, Jeanne Moreau e altri: Mediapart ha svelato nuovi nomi dei titolari dei conti in Svizzera. Alcune situazioni sono stati regolarizzati.
Pochi giorni dopo il mondo è girata Mediapart rivelano alcuni nomi dalla lista Falciani, il nome di questo ex informatico HSBC che ha consegnato alla giustizia un elenco di conti svizzeri detenuti illegalmente dal francese cittadini. Informazioni sul sito ha ottenuto la conferma da alcune di queste personalità e raccolti sulla storia di questi account a lungo sconosciuti alle autorità fiscali francesi.

Due stelle del cinema sono così stati clienti di HSBC ma regolarizzato la loro situazione. Jeanne Moreau evoca un insediamento delle tasse all’estero, per qualcosa come 100 000 di euro. La moglie di Michel Piccoli evocano un conto «non alimentato a lungo», aperto quando era studente a Ginevra, per un ritorno di « 29 euro 000″ in Francia. Un’altra persona menzionata, il famoso parrucchiere Jacques Dessange, che ha confessato la sua frode e regolarizzato la sua situazione nel 2012, secondo il suo avvocato.
Marchiani e Dugarry sulla lista
Sul lato di un ex diplomatico o il MP UDI Meyer Habib, sono evocati account sconosciuto prima della morte di un genitore e la scoperta di un’eredità. Una spiegazione stessa era stato dato da psicanalista Gérard Miller o l’avvocato Michel Tubiana al mondo nel corso della settimana precedente.
Contattato da Mediapart, il Gers UDI senatore Aymeri di Montesquiou assicura lui, non ha un conto, contrariamente a ciò che dice la lista HSBC. L’avvocato dell’ex prefetto del Var Jean-Charles Marchianidement, se il suo cliente è responsabile di evasione fiscale. Il sito evoca anche il caso di Christophe Dugarry. Il calciatore sarebbe il proprietario dei conti esteri che non sono stati dichiarati. Il campione del mondo 1998 non parlava.

Fonte: http://www.HollywoodReporter.com

Nuova Mostra del record

La questione della falsificazione dei file non è stretta
Dopo la relazione dell’Ufficio federale di polizia a Berna (Fedpol) Falciani liste dalle autorità francesi, falsificazioni di L’agefi ha preso conoscenza di Parigi un’altra relazione dello stesso ufficio. Questo documento Mostra il primo che Falciani è stato oggetto di attenta supervisione per diversi mesi a Ginevra dopo il ritorno dal Libano nel 2008. Con dichiarazioni di intercettazioni e mail.

Confrontata con le dichiarazioni sotto giuramento nel computer, completamente inosservato lontano passato, questo rapporto del Fedpol poi permette nuove intersezioni sul circuito di torcimento di dati bancari pirata.

Prima i tribunali francesi, i file sono stati rimossi dal computer portatile Falciani dai servizi segreti (non specificamente individuati) di Julien (confine svizzero), durante un appuntamento. E dopo l’informatico, è « sicuro ». Questi servizi, che li aveva in loro possesso, apparentemente esclusivamente, li furono poi reintrodotti parecchie settimane più successivamente nel sud della Francia (pochi giorni prima una ricerca presso Falciani). Solo nel corso di questa ricerca è che essi vengano immessi nel circuito giudiziario e fiscale. Nel frattempo, falsificazioni prime ha avuto luogo. Un agente ex intelligenza generale, che non ha mai avuto un conto in Svizzera, non hanno protestato non nel mondo di martedì scorso che è stato aggiunto (!) su un file, e che essa aveva presentato una denuncia per contraffazione e l’uso di falsi?

Il tortuoso circuito dei file piratati (articolo interno)

Nuove falsificazioni possibili: liste rimasero diverse settimane sotto il controllo esclusivo del servizio segreto, prima di essere consegnato alla giustizia francese.

Ian Hamel

Dopo la relazione di 17 pagine dell’Ufficio federale di polizia nella falsificazione di Berna (Fedpol) delle liste Falciani dalle autorità francesi (22 gennaio Agefi), L’agefi potrebbe prendere un altro documento dell’ufficio stesso a Parigi. Esso consente la sovrapposizione significativa. Questa seconda relazione (28 pagine) illustrato prima che Hervé Falciani e suo partner Georgina Mikhael sono stati attentamente monitorati, per diversi mesi dopo il loro ritorno dal Libano.

4 febbraio 2008, Georgina Mikhael e Ruben Al-Chidiack sono ricevuti presso Audi Bank (Svizzera) SA in Beirut. Stanno cercando di vendere dati confidenziali di clienti della banca. La coppia dimostra forte poco professionale. L’istituto finanziario ha avvisato le autorità svizzere. Il procuratore ha aperto un’inchiesta su 28 maggio 2008. Polizia giudiziaria ha trovato rapidamente la traccia di Georgina Mikhael, computazionale presso HSBC Private Bank di Ginevra. In cinque mesi, lei ha scambiato il mezzo a mille posti con un altro specialista di computer della banca, Hervé Falciani. È lui che si nasconde dietro il candidato di Ruben Al-Chidiack. Se la giovane donna non ha accesso a dati sensibili nella sua attività presso HSBC, non è stesso Falciani, che utilizza l’applicazione di CRM contenente dati personali relativi ai clienti.

Attraverso retroattivi monitoraggio telefoni ed email, la polizia Mostra che Hervé Falciani ha preso contatto con le autorità francesi a partire dal 2 aprile 2008, sempre sotto lo pseudonimo di Rubén Al-Chidiack. Secondo il documento della Fedpol, suo interlocutore sarebbe P.G., comandante della polizia alla direzione centrale della polizia giudiziaria francese, con una e-mail che terminano in @ IHT.com. Hervé Falciani offrì « elenco completo dei clienti di una delle cinque maggiori banche private del mondo. It specialista da HSBC si occupa di molti interlocutori, tra cui F. J – L. e J – P. In particolare, il signor He utilizza un codice piuttosto sofisticato: rbJ0$ RY3T62n_chxVBMzXRGka.

2 dicembre 2008, tre settimane prima della sua fuga in Francia, Hervé Falciani riceve la mail seguente: ‘ Ciao Ruben. Desideriamo conoscerti sabato 6 dicembre alle ore 10 presso St Julien. Ringrazio voi gentilmente contatto me affinché possiamo impostare un luogo di incontro. Cordiali saluti a voi. Genevois è una sotto-prefettura di Haute-Savoie vicino al confine. Fu probabilmente in occasione di questo incontro che i dati rubati presso HSBC sono uscite del computer dell’informatico e sconti di Falciani all’intelligenza.

(…)

Hervé Falciani, egli stesso, a lungo ricevuto al Senato nel luglio scorso, al suo ritorno dalla Spagna, dalla Commissione d’inchiesta « sul ruolo delle banche e operatori finanziari nella fuga di capitali », ha confermato nelle dichiarazioni passate completamente inosservate fino a qui il ruolo dell’intelligenza nel furto delle liste.

Nuovo procedimento nel caso di liste falsificate

Una seconda denuncia per contraffazione ed uso di contraffazione è stata depositata in Francia.

Dopo la denuncia per falso e contraffazione archiviato in Francia da Gilles Kaehlin e la nomina di un nuovo giudice del polo dell’alta Corte di Parigi a reinvestigare (L’agefi il 4 febbraio), si scopre che il senatore UDI (Unione dei democratici e indipendenti) del Aymeri Gers Montesquiou a sua volta presentato una denuncia per contraffazione e l’uso di falsi. Il sito Web Mediapart aveva citato il suo nome come appaiono sul file rubati da HSBC Private Bank di Ginevra. « Non ha fatto e non hanno mai avuto conto in Svizzera, né mia moglie. Non è noto dove si esce. Non ho idea dove possono venire », ha offeso il senatore nel giornale Depeche du Midi del 5 febbraio. Il suo avvocato parigino Kami Haeri aggiunge: « non escludiamo che c’è manipolazione e che il documento era un falso. Informazioni non state diffuse più ampiamente dalla stampa francese. Poco conosciuto al grande pubblico, il marchese de Montesquiou-Fézensac d’Artagnan, 71, è stato Vice-Presidente della commissione finanze del Senato.

Il 4 febbraio, L’agefi informato che un giudice co-istruttore, Claire Thepaut, appartenendo al settore finanziario del Tribunale di grande istanza di Parigi Pole, è stato recuperato dalla denuncia per contraffazione e l’uso di falso archiviato in aprile 2012 a Beauvais, Oise, di Gilles Kaehlin, generalità ex polizia (RG) ed ex capo della sicurezza del canale Canal +. La denuncia era stata presentata.

Gilles Kaehlin prima era stato incriminato (a pagamento) per abuso di beni aziendali, riciclaggio aggravato ed evasione fiscale. Motivo: il suo nome è apparso nei listati rubati da programmatore di computer Hervé Falciani presso HSBC Private Bank di Ginevra nel dicembre 2008. « Non ho mai avuto conto in Svizzera né in questa banca, egli immediatamente protestato. Dal 2011, sono perseguitato. Siamo andati a proibirmi di vedere mia moglie per otto mesi. » Intervista a Gilles Kaehlin a Parigi.

Cioè è successo secondo voi su questi elenchi?

Esso ha mentito facendo credere che elenchi rubati presso HSBC fossero stati sequestrati dalla polizia montata su 20 gennaio 2009 nel sud della Francia. Eppure, al Senato, 16 luglio 2013, Hervé Falciani egli stesso ha riconosciuto sotto giuramento francese servizi di intelligence avevano li aveva prima in Alta Savoia! Era sicura dei dati, o falsificato per ricatto su alcune persone? Mentre i contribuenti, che effettivamente di proprietà conti non segnalati in Svizzera, sono stati in grado di negoziare tranquillamente con la tassa, gli altri sono trovati brutalmente in garde à vue e incriminato

Il gruppo Bilderberg è un’organizzazione terroristica, secondo la giustizia italiana alta

Ferninando Imposimato giudice antimafia accusa il gruppo Bilderberg del terrorismo: « Il gruppo Bilderberg è responsabile per gli attacchi »

« Le cose sono più chiare adesso. C’era complicità di pezzi dello stato con la mafia, terrorismo e Massoneria (« Gladio » / « Stare dietro »: organizzazione internazionale maneuvree di CIA). Tutto questo si è rivelato ora.

Ca, non per un colpo di stato ma ad autorizzare lo hanno fatto. Destabilizzare l’ordine pubblico per stabilizzare il potere politico.

Il gruppo Bilderberg è uno dei leader della strategia della tensione e quindi anche gli attacchi. Il gruppo Bilderberg è responsabile degli attacchi. (…) Egli governa il mondo e le democrazie di invisibilmente (…) » (F. Imposimato)

J. antimafia Imposimato (Presidente onorario della Corte di Cassazione italiana) « Gruppo Bilderberg è responsabile degli attacchi. () » …) Egli governa il mondo e le democrazie di invisibilmente (…) « . Chiaramente, il maxim massonico  » Ordo ab Chao »(ordine dal disordine) …

+ Vedi articolo: « capire il mondo in 38 min a partire dal Bilderberg »

____________

.

(*) Sui cittadini francesi i membri del gruppo Bilderberg

Francois Hollande (FAF, GODF) fu nominato cavaliere di Bilderberg, al posto di DSK

Presenza di Jean-Louis Bruguière (Vice-Presidente della sezione ‘lotta contro il terrorismo’ istruzione TGI de Paris) e magistrato fino al 2007 è stato anche parte della riunione del gruppo Bilderberg (2003) mentre partecipa alle istruzioni di molti attacchi che quelli di Parigi (1995), Karachi (2002), Madrid (2004),…

Henri de Castries

Henri Castries (Presidente e amministratore delegato, Gruppo AXA, « giovane leader » (1994) della Foundation(*2)) americana francese ha presieduto la riunione del gruppo Bilderberg nel 2012 e 2013 (Henri de Castries è Presidente del comitato direttivo del Bilderberg Group dal 2011.

Nato « de Lacroix de Castries’, discendente di Saint Roch e il marchese de Sade

Si noti inoltre che AXA è il primo creditore ipotecario del debito francese – dopo le banche centrali

In Francia, i pilastri che vengono quasi a tutte le riunioni del gruppo Bilderberg] sono:
•Thierry de Montbrial (Membro dal 1976 e anche un membro della Commissione Trilaterale), Presidente delfrancese Institut des Relations Internationales IFRI, (* 1) un think tank atlantista,… « (fonte) ;
•Nicolas Baverez (Editoriale scrittore editorialista del giornale Le Point)
(2007,2008,2009,2011,2012, 2013)

Francese i partecipanti del Bilderberg (2013) :
•Henri Castries Presidente del Gruppo AXA (presidenza del gruppo Bilderberg)
•Thierry de Montbrial Presidente Istituto di relazioni internazionali (IFRI) francese
•Nicolas Baverez Partner, Gibson, Dunn & Crutcher LLP, editorialista punto
•Barra di Nicolas Direttore riecheggia
•Olivier Bavinchove Generale, comandante in capo dell’Eurocorps
•François Fillon, ex primo ministro
•Paul Hermelin CEO del gruppo Capgemini
•Valérie Pécresse L’ex ministro, MEP (UMP)
•Hélène Rey Professore di economia, London Business School
•Jean-Dominique Senard CEO, gruppo Michelin

Altre personalità francesi del Bilderberg (2012) via Bilderbergmeetings.org :
•Henri Castries Presidente del Gruppo AXA (presidenza del gruppo Bilderberg)
•Thierry de Montbrial Presidente Istituto di relazioni internazionali francese (IFRI)
•Nicolas Baverez Partner, Gibson, Dunn & Crutcher LLP, editorialista del Punto
•Christophe Béchu Senatore e Presidente del Consiglio generale del Maine-et-Loire
•Pierre André Chalendar ho Presidente della Saint-Gobain
•Erik Izraelewicz Presidente del giornale Le Monde
•Anousheh Karvar Segretario nazionale della CFDT, membro di Terra Nova
•Jean-Dominique Senard Presidente del gruppo Michelin

Altre personalità francesi del Bilderberg (2011) :
•Henri Castries Presidente del Gruppo AXA (presidenza del gruppo Bilderberg)
•Thierry de Montbrial Presidente Istituto di relazioni internazionali francese (IFRI)
•Nicolas Baverez Partner, Gibson, Dunn & Crutcher LLP, editorialista del Punto
•Pascal Lamy (OMC/WTO),
•Maurice Lévy (Publicis),
•Jean-Claude Trichet (Banca centrale degli Stati Uniti),
•Nicolas Bazire (LVMH e testimone del matrimonio di Carla Bruni con Nicolas Sarkozy)…

Altri partecipanti tra il 2002 e il 2010 gruppo Bilderberg – francese :
•Bernard Kouchner e sua moglie Christine Ockrent 2007 e 2008 (FAF, IFRI).
•Jean-François Copé , 2003,
•Patrick Devedjan , 2006,
•Richard Descoing , 2006,
•Laurence Parisot MEDEF, 2007,
•Manuel Valls 2008 ministro dell’interno francese « Di mia moglie, io sono eterno associati alla comunità ebraica e Israele, ».
•Huber Vedrine 2008 ex ministro degli esteri tra il 1997 e il 2002 e Vice-Presidente dell’iride (Institut des Relations Internationales et strategiche),.
•Giscard d’Estaing per esempio Presidente della Repubblica, ministro delle finanze durante l’emanazione della scellerata « Pompidou-Giscard-Rothschild » del 3 gennaio 1973 responsabile del servizio del debito in Francia + 45 miliardi di euro all’anno, ha contribuito decisamente alla convenzione che ha redatto un progetto  » trattato che adotta una Costituzione per l’Europa  » – cf com circa l’articolo 123 del trattato di Lisbona e attualmente (2013) cronista al giornale « il punto » ,
•Jacques Attali 2006
•Alain Minc 2008
•…. [non esaustivo]
+ Info, vedereGruppo Bildergerb via Voltaire.net

____________

.

(* 1). Circa Advisor presso IFRI (Istituto francese di relazioni internazionali)
IFRI (Istituto francese di relazioni internazionali) è uno dei 3 « think tanks » (o « club di riflessione ») più influenti in Francia, con « il Siècle(*3) » e la « Fondation Concorde ». Come suggerisce il nome, l’attività dell’IFRI è orientato verso la politica internazionale, che include questioni quali l’economia, globalizzazione o i metodi di ‘governance’. IFRI raccoglie personalità politiche da destra e da sinistra, modelli di grandi aziende e alcuni accademici.

Oltre l’appartenenza dei suoi membri, il IFRI è finanziato dalle donazioni delle più grandi aziende francesi e alcune aziende europee e americane. L’elenco di queste aziende è impressionante. Ci sono quasi tutte le società del CAC 40.

Membri del IFRI:
•Thierry de Montbrial (direttore generale)
•Bertrand Collomb Presidente di Lafarge, membro del secolo, membro del gruppo Bilderberg
•Jean-Claude Trichet Presidente della Banca centrale europea, ex governatore della banca di Francia, membro del secolo, membro del gruppo Bilderberg e il secolo
•Louis Schweitzer Presidente e CEO di Renault, membro del secolo, il Forum di Davos e il gruppo Bilderberg
•Jacques Friedmann Presidente del Consiglio di sorveglianza di AXA
•Philippe Jurgensen Presidente e CEO di Anvar
•Ammiraglio Jacques Lanxade ex capo di stato maggiore delle forze armate
•Jacques de Larosière Membro dell’Accademia di morale e di scienze politiche
•Michèle Legras Conseiller Maître alla Corte del contos
•Didier Pineau- Valencienne Presidente onorario di Schneider Electric, Presidente della AFEP
•Hubert Vedrine, , membro del partito socialista, ex ministro di affari esteri di Lionel Jospin, ex Segretario generale dell’Eliseo sotto François Mitterrand. Membro del gruppo Bilderberg e del secolo.
•Robert Badinter avvocato, ex ministro della giustizia
•Christine Ockrent, giornalista e presentatore di una trasmissione politica su France 3, membro del gruppo Bilderberg
•Jean-Bernard Raimond ex ministro, vice di Bouches du Rhone
•Philippe Jurgensen Presidente e CEO di Anvar
•Michel François-Poncet Presidente del Consiglio di sorveglianza di Paribas
•Yves-Thibault de Silguy membro del Board di Suez-Lyonnaise des Eaux
•Maurice Ulrich Senatore di Parigi
•…
Aziende membre del IFRI

Elenco delle aziende più ben note (per l’anno 2003):

AMN AMRO Francia Accor, Air France, Air Liquide, Alcatel, American Express, ANVAR, Arcelor, Areva, Arianespace, Axa, banca del Louvre, Barclays Bank, Bayard Presse, BNP Paribas, Bouygues, Caixa Bank, Carrefour, RTC, CNES, camera di commercio di Parigi, Citigroup, CNP Assurances, COFACE, COFIP, Colas (lavori pubblici), Crédit Agricole, Credit Foncier de France, Credit Lyonnais, Credit Mutuel, credito Svizzera, Daimler Chrysler, Danone, Dassault Aviation, Deutsche Bank , Dexia, Dresner Bank, EADS, Eiffage, EDF, Eramet, Federazione Nationale des Travaux Publics, Fimalac, France Telecom, Global Equities, HSBC, IBM Francia, francese Petroleum Institute, JP Morgan & Chase Manhattan Bank, KSB, La Mondiale, Lafarge, Lazard Freres, Les Echos, l’Oréal, il MEDEF, Mondial Assistance, Morgan Stanley, Natexis Banques Populaires, Nokia, Europa Novartis, PSA Peugeot Citroën, Renault, Banque Rothschild, RTE, Sagem, Sanofi Synthelabo , Schneider Electric, Scor, Siemens, Société du Louvre, Sodexho, Sofinnova, Solving International, Suez, Thales, totale, Vallourec, Viel et Cie, Vivendi e Wendel Investissement (la Holding presieduta da Ernest Antoine Sellière)

Fonte: http://www.syti.net/Organisations/IFRI.html (2004)

____________

.

(* 2). Sulla Fondazione americana francese (FAF)
Tra i generosi donatori di FAF (Fondazione americana francese) « trovano la Banca Lazard (allainconny – 09/2012), Franck Carlucci del Gruppo Carlyle ; » David Rockefeller , ex Presidente del CFR e fondatore della Commissione Trilaterale « (fonte)
· Arnaud Montebourg (2000)

· Pierre Albouy (2003) – banca Rothschild

· Philippe Auberger (1989) – banca di Francia

· Nicolas Bazire (1998)

· Najat Belkacem (2006)

· Michel Bon (1981)

· Henri Castries (1994) – gruppo Axa / Presidente del Bilderberg

· Emmanuel catena (1999)

· Michel Combes (1998)

· Matthew Croissandeau (2002)

· Jean-Marie Colombani (1983)

· Loraine Donnedieu de Vabres (2000)

· Louis Dreyfus (2005)

· Nicolas Dupont-Aignan (2001)

· Hakim El Karoui (2007), banca Rothschild

· Bernard Guetta (1981)

· François Henrot (1981) banca Rothschild

· François Hollande (1996) (Bilderberg)

· Laurent Joffrin (1994) (secolo) rilascio (Registro di Edouard Rothschild)

· Alain Juppé (1981) (sec)

· Sylvie Kauffmann (1998)

· David Kessler Cultura della Francia (1999)

· Nathalie Kosciusko-Morizet (2005)

· Bruno Lafont (1989)

· François Léotard (1981)

· Margerie Carolina (1994)

· Gilles de Margerie (1989), Crédit Agricole

· Pierre Mariani (1995), BNP Paribas

· Alain Mérieux (1982)

· Alain Minc (1981) (Bilderberg, IFRI, il secolo)

· Pierre Moscovici (1996)

· Christine Ockrent (1983) (Bilderberg 2007, 2008)

· Valérie Pécresse (2002) (Bilderberg 2013)

· Matthieu Pigasse (2005) Banca Lazard

· Eric Raoult (1994)

· Laurent Wauquiez (2006)

· ecc…
Sui membri della Fondazione americana francese (FAF) nel governo:
Nel governo dell’Olanda i membri Young Leaders la FAF sono: François Holland, Pierre Moscovici, Marisol Touraine, Aquilino Morelle, Arnaud Montebourg e Najat Vallaud-Belkacem [1]. Il governo di Sarkozy era: Alain Juppé, Valérie Pécresse, Nathalie Kosciusko-Morizet, Laurent Wauquiez, Jeannette Bougrab…

____________

(* 3). Il Club « Le Siècle »

« Del secolo » è un « club di riflessione » (o « think tank ») che riunisce le più potenti e influenti della sentenza francese i membri della classe. Ci sono politici di destro e di sinistro, patroni delle maggiori società francese, che porta i giornalisti nei media che « opinione » e alcuni accademici. Il secolo ha più di 500 membri scelti per cooptazione, cui aggiungono 200 ospiti rinnovati ogni anno.
Membri del club « Le Siècle »:
•Bertrand Collomb (Bilderberg)
•André Lévy-Lang
•Michel Pébereau
•Pierre Bilger
•Philippe Jaffre
•Gérard Worms Presidente della banca Rothschild, direttore della società generale del Belgio (una banca presieduta da Étienne Davignon), Presidente del secolo dal 1999 al 2001
•Etienne Davignon (Bilderberg) Presidente della ERT (tavola rotonda europea, lobby delle 40 più grandi multinazionali europee con la Commissione), ex Presidente della società generale del Belgio con l’ex ministro belga, ex presidente dell’Agenzia internazionale dell’energia, Tractabel, membro della Commissione Trilaterale.
•Ernest-Antoine Seillière Ex presidente (Bilderberg) delle aziende Presidente del MEDEF Wendel Investissement e IMPC
•Denis Kessler ex vice-presidente del Presidente MEDEF, CEO di SCOR, del secolo dal 2008 al 2010
•Jean-Claude Trichet Presidente della Banca centrale europea dal 2003 al 2011, ex governatore della banca di Francia, membro di Gruppo Bilderberg e il IFRI .
•Pascal Lamy (Bilderberg) direttore dell’OMC (organizzazione mondiale del commercio), ex Commissario europeo per il commercio, membro del ramo dell’Europa la RAND
Aziende
•Laurence Parisot (Bilderberg) Presidente del MEDEF, ex CEO di IFOP sondaggi Institute
•Jean Peyrelevade ex Presidente del Credit Lyonnais e della banca Suez
•Jean-Yves Haberer ex Presidente del Crédit Lyonnais
•Pulsante di Daniel ex Presidente della Société Générale
•Claude Bébéar ex presidente di Axa
•Louis Gallois Presidente di EADS
•Louis Schweitzer (Bilderberg, IFRI) Presidente della Renault, Forum di Davos, il Presidente del secolo dal 2002 al 2004
•Michel Bon (FAF) ex presidente di France Telecom, Carrefour e Istituto di business
•Alain de Pouzilhac Presidente di Havas (gruppo di mezzi di comunicazione e pubblicità)
•Maurice Lévy Presidente di Publicis group
•Alain de Pouzilhac Presidente del gruppo Havas
•Edouard de Rothschild (Secolo) banchiere, uomo d’affari, principale azionista del quotidiano Liberazione
•Antoine Bernheim partner ufficiale di Banca Lazard
•Louis Gallois Presidente di EADS, ex Presidente della SNCF
•Serge Dassault Deputato UMP, CEO di Dassault Aviation
•Olivier Dassault Deputato UMP, general Manager Assistant di Dassault Aviation
•Antoine Guichard CEO del gruppo Casino
•Bernard Attali ex CEO di Air France, direttore dell’Eurotunnel e Air Canada, ex CEO di Gan, giudice presso la Corte dei conti (fratello gemello di Jacques Attali)
•Stéphane Courbit uomo d’affari e produttore di televisione (emissione di Arthur, Dechavanne, ecc)
•Pascal Nègre CEO di Universal Music
•Lars Oloffson CEO di Carrefour
•Ana Palacio Direttore internazionale di Areva, ex vicepresidente della Banca mondiale, membro del Consiglio su Foreign Relations (CFR)
•Véronique Morali Presidente di Fimalac, direttore della Coca-Cola Enterprises, ex ispettore della finanza
•Guillaume Pepy Presidente della SNCF
•Maxime Lombardini Managing Director dell’Iliade (madre di casa libera)
•Jean-Pierre Frémont Vice direttore di Veolia Environnement
•Yannick Bolloré amministratore del Gruppo Bolloré (figlio di Vincent Bolloré)
•Delphine Arnault amministratore di diverse società ( fillle Bernard Arnault ) )
•Jean-Bernard Lévy CEO di Vivendi Universal
•Jean-Mary Messier Ex CEO di Vivendi Universal (esclusi dal secolo dopo le sue difficoltà)
•…
Politica
•Martine Aubry Membro del partito socialista, ministro nei governi successivi socialista
•Olivier Schrameck Direttore dell’ufficio del primo ministro Lionel Jospin dal 1997 al 2002
•Lionel Jospin Membro del partito socialista, primo ministro dal 1997 al 2002
•Dominique Strauss-Kahn (Bilderberg) membro del partito socialista, ex ministro delle finanze di Lionel Jospin.
•Pierre Moscovici, Ministro (FAF), PS dell’economia e delle finanze, ex ministro degli affari europei
•Manuel Valls (Bilderberg, FAF) deputato per il partito socialista, ministro dell’interno dal maggio 2012
•Hubert Vedrine, (Bilderberg, IFRI) membro del partito socialista, ex ministro di affari esteri di Lionel Jospin, ex Segretario generale dell’Eliseo sotto François Mitterrand.
•Jean-Pierre Chevènement, membro del partito socialista, ministro in diversi governi
•Laurent Fabius, membro del partito socialista, ex primo ministro, ex ministro delle finanze
•Elisabeth Guigou, membro del partito socialista, ministro in diversi governi
•Bernard Kouchner (Bilderberg) membro del partito socialista, ministro in diversi governi di destra e sinistra
•Jacques Attali (Bilderberg) ex Presidente François Mitterrand Advisor, ex Presidente della BERS
•Thierry de Montbrial (Bilderberg, IFRI) Presidente dell’IFRI
•Nicolas Sarkozy (Bilderberg) capo del UMP (partito di destra-principale), ex ministro delle finanze e dell’interno, ex Presidente della Repubblica
•Jean-Pierre Raffarin Membro dell’UMP, primo ministro dal 2002 al 2005
•Thierry Breton ex CEO di France Telecom, UMP ministro delle finanze dal 2005 al 2007
•Jean-François Copé (Bilderberg) eX-ministro UMP del bilancio
•Alain Juppé ex primo ministro Jacques Chirac, ex ministro della difesa; attuale ministro degli esteri
•François Baroin Portavoce del governo e ministro UMP bilancio
•Xavier Bertrand Ministro UMP occupazione
•Eric Woerth Ex ministro UMP del bilancio
•Xavier Darcos ex ministro dell’istruzione UMP
•Rachida Dati ex ministro della giustizia UMP
•Eric Besson ex ministro sarkozyist immigrazione, ex-membro del PS
•Luc Ferry ex ministro dell’istruzione UMP
•Martin Hirsch Ex ministro di Sarkozy
•Fadela Amara Ex Segretario di stato di Sarkozy alla città
•Rama Yade Ex ministro di Sarkozy
•Hervé Gaymard Deputato UMP, ex ministro dell’economia
•Michel Barnier Commissario europeo per il «mercato interno» e ai servizi, ex Segretario di stato della Francia di affari europei
•Jacques Barrot ex ministro UMP del lavoro degli affari sociali e occupazione, ex Commissario europeo per la politica regionale e trasporto e infine la giustizia, sicurezza e libertà
•Dominique Perben Ex UMP di giustizia
•Pierre Méhaignerie Deputato UMP, ex UDF di giustizia
•Jean-Pierre Fourcade UMP senatore, successivamente ministro dell’economia e ministro della pianificazione del territorio di Valéry Giscard d’Estaing
•Hervé Mariton Deputato UMP
•Françoise de Panafieu Deputato UMP
•Christian Jacob Deputato UMP
•Michel Sapin, ministro PS funziona, ex ministro del bilancio
•Vincent Peillon, PS ministro della pubblica istruzione
•Jean-Yves Le Drian, PS di ministro della difesa
•Marisol Touraine, ministro degli affari sociali e salute PS
•Pierre-René Lemas, Segretario generale dell’Elysée di François Hollande
•Benoit è apparso, Segretario di stato PS per edilizia ed urbanistica
•Jeanette Bougrab, ministro della gioventù e vita associativa PS
•Jack Lang, MP PS, ex ministro della cultura, ex ministro della pubblica istruzione
•Claude Allègre, ex ministro PS dell’educazione, geofisico, avvocato dell’energia nucleare e gli OGM, denari del riscaldamento globale
•Michel Vauzelle Ex ministro della giustizia PS
•Jean-Paul Huchon PS del Presidente della regione Ile de France
•Hervé de Charette Deputato UMP, ex ministro degli affari esteri
•Anne-Marie Idrac ex Presidente della SNCF e il RATP, ex ministro di UMP
•Catherine Nay Consigliere di Sarkozy all’Eliseo
•Corinne Lepage ex ministro dell’ambiente
•Catherine Colonna Ministro per gli affari europei ex UMP
•Olivier Schramek alto funzionario, direttore del gabinetto di Lionel Jospin a Matignon dal 1998 al 2002
•Pierre Joxe PS ex degli interni, membro del Consiglio costituzionale
•Pierre Steinmetz Membro del Consiglio costituzionale
Sindacati
•Nicole Notat Segretario generale del sindacato CFDT dal 1992 al 2002, Presidente del secolo dal 2011-2013
•Jean-Christophe Leduigou responsabile crediti CGT

Media
•Anne Sinclair giornalista, produttore della TV
•Christine Ockrent (Bilderberg, IFRI, FAF) giornalista, presentatore di trasmissioni politiche, direttore di France 24, moglie di Bernard Kouchner, membro del club di Aspen France
•Patrick Poivre d’Arvor giornalista, conduttrice del TG della televisione di 20 h su TF1
•David Pujadas (I secolo) giornalista, presentatore del de journal télévisé 20 h France 2
•Patrick Carolis giornalista, ex presidente di France Télévisions
•Rémy Pflimlin attuale Presidente di France Télévisions, ex direttore generale di France 3, cugino di Étienne Pflimlin, Presidente del Crédit Mutuel
•Marc Tessier ex presidente di France Télévisions
•Alexandre Adler Editorialista (Bilderberg) per le Figaro, vicino al neoconservatore americano, un amico di Richard Perle, Paul Wolfowitz e Henry Kissinger
•Franz-Olivier Giesbert ex direttore generale di le Figaro, presentatore del problema cultura
•Jean-Marie Colombani Direttore del giornale Le Monde
•Denis Jeambar Direttore delle edizioni du Seuil, ex direttore ed editorialista della Express rivista, ex direttore generale di Europa 1
•Claude Imbert ex amministratore delegato e redattore della rivista punto Le
•Sylvie Pierre-Brossolette Redattore della rivista Le Point, figlia di Claude Pierre-Brossolette, Segretario generale dell’Elysée sotto Valéry Giscard d’Estaing, ex CEO del Crédit Lyonnais, ex CEO della banca Stern
•Jean-Marie Cavada giornalista, presentatore, MEP per « Nuovo centro », ex-direttore dell’informazione di France 3 poi TF1, ex Presidente della Ciquieme, ex presidente di Radio France
•Nicolas Tavernost Presidente della M6
•Serge luglio ex direttore del quotidiano Liberazione
•Laurent Joffrin (AFF) direttore del quotidiano Liberazione, ex-direttore delle Nouvel Observateur
•Emmanuel catena giornalista, ex presentatore del programma economico « Capitale » su M6
•Alain Duhamel politologo, opinionista per RTL
•Olivier Duhamel politologo, editorialista LCI e Valeurs Actuelles, presentatore del programma « Mediapolis » su Europa 1, co-direttore delle potenze recensione, professore a Sciences-Po
•Bernard Pivot ex membro della Académie Goncourt letterario, presentatore televisivo
•Michèle Cotta ex direttore generale di France 2 ed ex direttore della politica servizio di France 2
•Denis Olivennes Direttore di Europa 1, direttore dell’informazione di Lagardère, ex direttore generale delle Nouvel Observateur
•Christopher Baldelli CEO di RTL, ex direttore generale della M6, ex consigliere di Sarkozy, presso il Ministero delle finanze
•Alain Garza ex redattore di Paris Match (gruppo Hachette-Filipacchi), ex-direttore del giornale domenica scrivendo
•Marc Tessier ex presidente di France Télévisions
•Julien Kouchner Direttore generale della società di produzione audiovisiva CAPA ( figlio di Bernard Kouchner ) )
•Marie-Louise Antoni giornalista nel mondo
•Macellaio di Eric Direttore de il quotidiano economico Les Echos, ex redattore economico del mondo
•Denis Delmas Presidente del sondaggio TNS Sofres (Istituto di sondaggi)
•Anne-Marie Chowhan Deputato UMP e direttore esecutivo di Hachette Filipacchi Media Group
•Teresa Cremisi CEO della edizione gruppo Flammarion, ex n ° 2 delle edizioni Gallimard
•Odile Jacob Presidente delle edizioni Odile Jacob
•Bertrand Collomb produttore televisivo
•Teresa Cremisi Presidente delle edizioni Flammarion
•Campo di Michel reporter su Europa 1
•Serge Moati giornalista su France 5, regista di documentari politici
•Alain-Gérard Slama giornalista presso le Figaro e France Culture
•Pasqua Fabienne Editor di Télérama
•Pierre Assouline lettura e columnist letteraria presso le Nouvel Observateur

Altri

•Alain Minc (Bilderberg, IFRI, il secolo) consulente, consulente di diverse importanti imprese leader e ministri
•Nicolas Baverez (Bilderberg), avvocato, membro del comitato direttivo dell’Institut Montaigne (un altro « pensa club » importante), membro del MEDEF, editorialista al punto, ex editorialista del mondo e di echi, professore a Enna e l’Università di Lione III, ex consigliere alla Corte dei conti
•Christian de Boissieu Economista spesso invitato come « esperto » sui vassoi TV
•Daniel Cohen Economista spesso invitato come « esperto » sui vassoi TV
•Michel Gaudin prefetto di polizia di Parigi
•Renaud Denoix de Saint Marc Membro del Consiglio costituzionale, ex Vice Presidente del Consiglio di stato, Presidente del secolo dal 2005 al 2007
•Simone Rozès Presidente della Corte di cassazione
•Christian Noyer Presidente della banca di Francia, ex direttore del gabinetto di Edouard Balladur, poi Edmond Alphandéry e Jean Arthuis presso il Ministero delle finanze
•Gilles Carez Relatore della commissione finanze Assemblea nazionale
•Jean Castex maestro alla Corte dei conti, consigliere regionale UMP Languedoc-Roussillon
•Jean-Louis Bourlanges maestro alla Corte dei conti, professore a Sciences-Po, editorialista per l’espansione
•Bernard Bigot Direttore dell’ufficio del Commissario per l’energia atomica (CEA)
•Richard Decoings l’alto funzionario, direttore dell’Institut d ‘ études politiques de Paris (morto nel 2012)
•Laurent Batsch Presidente di Università di Paris-Dauphine
•Karoll Beffa Professore al École Polytechnique e il École Normale Supérieure
•Olivier Ferrand Presidente socialista Think-Tank Terra Nova
•Jean velo avvocato presso la Corte d’appello di Parigi, figlio di Simone Veil

/ sorgente. http://www.syti.NET/Organisations/LeSiecle.html (2004)

Inviato da Massoneria ONFM alle 13:19

Inviare via e-mail BlogThis! Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest

Etichette: Club del secolo, FAF, Massoneria, Francia, Francese American Foundation, gruppo Bilderberg, Henri de Castries, IFRI, Istituto francese di relazioni internazionali, Nicolas Baverez, Thierry de Montbrial

Articolo più recente Articolo più antico Casa

Traduci

Selezionare lingua▼

Ma photo

Visualizza il mio profilo completo
franc-maçonnerie – introduction

franc-maçonnerie – satanisme

franc-maçonnerie – usure

franc-maçonnerie – décadence
+ Vedi l’articolo:
« Il gruppo BILDERBERG
è un’organizzazione terroristica.
Secondo la giustizia italiana alta »

Rassegna stampa (quotidiano)

NB: codice per questo orologio:

< script src = « http://widgets.paper.li/javascripts/sr.embeddable.js &raquo; tipo = « text/javascript » >< script src = « http://widgets.paper.li/javascripts/sr.embeddable.js &raquo; tipo = « text/javascript » >< / script >< script > Paperli.PaperFrame.Show ({id: ‘410db283-fe5f-4a67-960c-f7fdb61c50fc’, larghezza: 432, altezza: 800, sfondo: ‘#ECECEC’, borderColor: ‘#DDDDDD’}) < / script >< / script >

Abbonarsi (newsletter)

Twitter

Feed RSS

Sottoscrivere (RSS)

Blog

Commenti

Vuoi sostenere un intervento militare per fermare l’elite pedocriminelle?

Messaggi più visti

I massoni del governo Al-Shehri

« Tra i membri del governo, una decina sono sospettata massoni, ma solo un mezzo piccolo il… »

Il gruppo Bilderberg è un’organizzazione terroristica, secondo la giustizia italiana alta

Ferninando Imposimato giudice antimafia accusa il gruppo Bilderberg del terrorismo: « il gruppo Bilderberg è responsabile l’attent…

4 pagine per capire i problemi della Massoneria

Svelato il segreto’ reale’ della Massoneria

Bill Schnoebelen alla sua conferenza ‘la piramide e il segreto reale’, evoca il viaggio di Aleister Crowley e il collegamento con il pe…

Profilo di 5 parlamentari approfittando del congedo francese a proporre per tutti i PMA

Nulla sarà fermarli, nemmeno la vox populi nel mese di luglio, che approfittano per tentare di passare al riquadro successivo di…

Capire il mondo in 38 min, a partire dal Bilderberg Club

Un ottimo riassunto per capire il mondo attraverso il rapporto tra governance globale, politica, il endettemen…

Il giorno in cui l’ex direttore della Rothschild, decapita la Francia e i francesi

Sotto la Presidenza di Georges Pompidou (e Giscard d’Estaing allora ministro delle finanze), 3 gennaio 1973, traditori sono voto l…

Istituzioni di cancrena Massoneria

Massoneria non serve soltanto come usurai, con strategia « Ordo Ab Chao », ha impostato anche il prog…

La riduzione del personale militare rientrano il Novus Ordo Seclorum #armée

legge della pianificazione militare per il 2014-2019 riduzione del personale militare osservato nelle democrazie occidentali restituisce…

Intelligenza Canada spiega che cosa è la massoneria (Pierre Gilbert)

Pierre Gilbert nuovo ordine mondiale e società segrete (servizi di Intelligence canadese) temi affrontati la società…

Pagine

franc-maçonnerie – introduction

franc-maçonnerie – satanisme

franc-maçonnerie – usure

franc-maçonnerie – décadence

Observatoire National de la Franc-Maçonnerie ONFM ObservatoireFM

Archivio Blog
•► 2014 (2)
•▼ 2013 (19)
◦► Settembre (1)
◦► Agosto (1)
◦► Luglio (11)
◦▼ giugno (6)
◾Un auto a Alain Soral lettera… (E & R)
◾Non non c’è alcun motivo per pagare il riscatto della di…
◾Capire il mondo in 38 min, a partire dal Club…
◾Il gruppo Bilderberg è un organizzazione terroris…
◾I massoni del governo Al-Shehri
◾4 pagine per capire i problemi del franco-mac…

Parole chiavi

B ‘ nai rith, BnaiBrith, DH, Federazione delle logge liberi e sovrani, Federazione di libere scatole e sovrano successivo, successivamente, Massoneria, GL – AMF, GLAMF, GLDF, GLFF, GLFMM, GLISRU, GLMF, GLMM, GLMMM, GLMU, GLNF, GLSF, GLSREP, GLTMF, GLTSO, Golfo, GODF, GOTM, GPDG, GPERRO, Grand Orient de France, Grand Orient de France GODF, Grand Orient tradizionale Mediterraneo, Mediterraneo GOTM Grande Oriente tradizionale, Gran Priorato di alberelli Gran Priorato di gallico GPDG, riforma scozzese Gran Priorato e rettificato dell’Occitania GPERRO, Grand Reformais Priory e rettificato D’occitanie Grande Loge de France, Grande Loge de France GLDF, Gran Loggia massonica alleanza francese, Gran Loggia della Alliance Française GL massonico – AMF GLAMF, Grande Loge Féminine de France, Grande Loge Féminine de France GLFF, Grande Loge Féminine de Memphis Mizraim, Grande Loge Féminine de Memphis Mizraim GLFMM Il sovrano indipendente grande Loge del riti Unis, Gran Loggia indipendente e sovrano di riti United GLISRU Grande Loge Mixte de France, Grande Loge Mixte de France GLMF Grande Loge Mixte de Memphis-Mizraim, GLMMM Grande Loge Mixte de Memphis-Mizraim, Grande Loge Mixte Universelle, Grande Loge Mixte Universelle GLMU, mondo Grande Loge di Mizraim, mondo della Gran Loggia di Mizraim GLMM, Grand National francese lodge Grande Loge Nationale française GLNF, Grande Loge simbolico di Francia, Grande Loge simbolico della Francia GLSF, Grande Loge Traditionnelle e moderno di Francia, Grande Loge Traditionnelle e moderno di GLTMF Francia, Grande Loge Traditionnelle e Opera simbolica, Grande Loge Traditionnelle e simbolico Opera GLTSO, Grande Loge Unie de France, Grande Loge Unie de France Golfo, La Grande Loge Symbolique lavorando al rito scozzese primitivo La Grande Loge simbolici lavorando presso il GLSREP primitivo rito scozzese, l’uomo giusto, il diritto umano DH, LNF, Loge Nationale française, Loge Nationale française LNF, francese obbedienze massoniche, OITAR, Ordine iniziatico e tradizionale arte Royal, Ordine iniziatico e tradizionale OITAR Royal Art, pedofilia, cornuti Hi, satanismo, obervatoireFM, observatoireFM, realtà, menzogna, verità

http://observatoirefm.blogspot.fr. Modello semplice. Immagini dei modelli di GP232. Fornito da Blogger.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s