le 24032015 C1 IT

Ciao a tutti

https://httpcreachmichelblog.wordpress.com

Manuel Valls, primo ministro, nominato Cavaliere del gruppo Bilderberg, ci si chiede perché è entrambi facho

Manuel Valls sionista, massone, secolo e Bilderberg – Diatala…

Questa mattina, guardando la TV su una delle stringhe menzogne governative, ha mostrato un ragazzo in auto, che a quanto pare aveva 3 figli, come ha detto dopo la sovra domande intelligenti, poste a lui dalla journaleu, così mi sono messo a tavola, il ragazzo è nella sua auto, è stato arrestato per, (non so il nome del reato che caratterizza il fatto di cavalcare con numero di targa pari o dispari, a seconda del giorno, o decidono di sicari si perdono verbalizzare, (bien évidemment, je ne parle pas deles de keufs, font leur taff), perché c’è un picco di inquinamento su Parigi, a Parigi, a, te reg, non, se, se è AIRPARIS, che disse: AH. In breve, questo ragazzo, che sta guadagnando la cremagliera – verbalizzare, detto loro che non ci non scelta, ma a guidare tutto il giorno nella sua cassa, onestamente non so cosa fa come taff ma, francamente, spero per lui che non avrà bisogno di suo fondo, in caso contrario, esso es molto male, egli spiega, ha 3 figli, così deve fare 3 scuole per presentare i suoi muffin (così alcuni dirà me, Musella, perché, non si usa, o due scuole, invece di 3, voglio dire loro duca…, tutti, non vivono in RANELAGH (XVI), conduce, suoi 2 bambini presso la scuola dell’angolo del BM, qualsiasi, che vive in periferia e non hanno altra scelta) , e tamburo (non 2), che hanno uno o due bambini disabili o altre brevi « anormale » « ha detto » i bambini per la nostra struttura di pensiero (breve, il cons), ma, se, se esiste delle persone che vivono nei sobborghi, se, se vediamo, quando uno è sulla A6 per EVRY, quando mamma o papà non tira troppo velocemente attraverso le finestre Li lancia pezzi di pane, arachidi, sono dietro la maglia imputrescibile, che dura a lungo, non è DACHAU, ma non è lontano

Ci sono il decentramento territoriale , che si applica alle comunità locali e prive di personalità giuridica come enti pubblici.

un établissement public bacino territoriale. ;

INONDAZIONI

Inondazioni tagliare il traffico nelle Alpi-marittime

http://Bretagne.France3.fr/2013/12/29/diaporama-Les-inondations-de-Redon-Vues-du-Ciel-385573.html

Torna su grandi inondazioni del fiume Garonna nella Gironda (33)

1930, 1952,1955,1977,1981,1982,,1988,1995,1998,( En janvier, de fortes pluies tombent sur le département, accompagnées de fortes rafales de vent. 6. 500 foyers privés sont d’électricité, Langoiran, et la route de Cérons sont entièrement sous l’eau. Dans le Médoc, les ruisseaux quittent leur lit. Saint-Germain-du-Puch est inondé. La même année, Castres-Gironde, Portets et Saint-Michel-de-Rieufret sont victimes d’inondations et de coulées de boues les 5 et 6 juin, suite à de violents orages. L’état de catastrophe naturelle sera déclaré 1999(Dans la nuit du 27 au 28 décembre, l’ouragan Martin ravage le Sud-Ouest, avec des vents dépassant souvent 140 km/heure. L’ensemble de la Gironde est touché et tout particulièrement le Médoc. Dans le département, une centaine de communes sont touchées par les inondations.Les dégâts sont innombrables : routes impraticables, courant électrique coupé, toitures effondrées, et inondations. Dans le Blayais, au pied de la centrale nucléaire de Braud, les habitants voient déferler des vagues de 2 mètres de haut. Gonflées par une grande marée et poussées par des vents de plus de 140 km/h, elles franchissent la digue qui devait protéger la centrale. Inondée, cette dernière est victime d’un incident nucléaire de niveau 2. Le Médoc et la presqu’île d’Ambès sont aussi submergés par la marée-tempête qui a rompu les digues. L’eau atteint 1 mètre de haut, dans six communes de bec d’Ambès. Les quais de Bordeaux sont aussi sous les eaux. ,2005 (Des pluies torrentielles s’abattent, dans la nuit du 22 au 23 avril sur le secteur de Branne, Castillon-la-Bataille et Sainte-Foy-la-Grande, entraînant d’importantes inondations et des coulées de boue. Plusieurs maisons sont endommagées et des axes routiers sont coupés) (,2008(libourne ,castillon la bataille,3 ruisseaux sortent de leur lits ),2010(xyntia) la faute sur mer ,et bien évidemment ,c’est le maire, qui s’est tout pris dans la gueule, c’est de la faute de personne ,mais en attendant, y a des morts, et des noms inscrits sur la stèle qui représente les morts de xynthia, qui n’ont rien demandés eux ,c’est de la faute d’un seul homme y parait, Mmhouai !!!, en attendant le président du conseil général et les autres à l’urbanisme, est dans leurs fauteuils ,entrain de regarder le foot ,ou ,autre ,et vont sur le marché ,le dimanche matin .Là,vous savez ce que je crois ,que les mecs de l’urbanisme, et du conseil général n’ont pas assuré un caramel, certains se sont dit ,ouf ,c’est le maire qui a tous pris ,mais pas moi,( pourtant ,j’étais là, comme le maire ,quand on a fait les travaux, ou quand, on a pris la décision de ne pas les faire!!! je pense sincèrement que tous autant que ,vous êtes, vous avez agis en lâches ,mais vous voyez un jour ou l’autre la roue tourne, et dans ce cas là ,il y a de grande chances ,pour qu’elle tourne vraiment, et que vous ne soyez plus en poste, car les gens en ayant marre de votre laxisme et votre incompétence,de vos meurtres en associations, vont simplement votés , ,comme ils n’ont pas l’ habitude et vont F N,pas pour voté FN pour voté FNcomme les autres ont votés pour profiter de l’aspiration, ,mais voté FN pour qu’il y ait réellement un changement,car apparamment ces abruties au pouvoir,pensent toujours avoir les mannettes,et,ne comprennent toujours pas,ou,je pensent qu’ils ne veulent pas comprendre qu’on est chez NOUS,et que l’on fait ce que l’on veut chez soit même si certains sont commanditéspar la CIA(sarko),et ,d’autres BILDERBERG(valls),qui pour moi est l’anti pot de chambre de la CIA,c’est toujours la même équipe ROCKEFFELER et les ROTSCHILDs et là ,ceux qui ont merdés,vous aurez tout le temps de penser aux différentes vies ,que vous auriez put sauvées si,vous aviez fait votre boulot EH !les gens, vous avez le moyen de changer les choses,préférez vous,le laxisme,qui n’a jamais payé ,je ne suis pas adhérants FN, ni d’aucune autre formation d’ailleur ,mais ,je me dis ,que 40 ans de laxisme,c’est bon,ça commence a bien faire ,combien de morts ,après XYNTHIA,faudra t-il ?j’arrête les inondations à 1998 pour plus d’in fos,aller sur ce blog ,heureusement,qu’il ya des gens qui garde des traces ,yen a pleinde datesde 1930 à 1998,il y en a ,environ 10 dates

Le inondazioni in Bretagna 2013/2014 – tra Gran Bretagna e…, inizialmente, è di non trattare con dighe, tra gli altri, infine, lo dico, io!

Questo è valido per XYNTHIA, ma per la effrndrements a mento anche

Mi rendo conto, che a quanto pare la gente che ha inondato di Quimperlé , non è la prima volta, ma va bene, posso sbagliarmi, ma non è il dipartimento, che si sarebbe preso cura di quella, chais non, dico, come quella, dopo tutto non è me, che hanno i piedi in acqua, personalità giuridica come enti pubblici un établissement public bacino territoriale.

Volete vedere razzismo e desfascistes, di supremasiste, andare in Israele, lo yen valls ha pieno, perché, è andato non ci

Ci scusiamo per il popolo israeliano, ma purtroppo è vero, in ogni caso, è fuori discussione, che la Francia si presenta come Israele, se solo per i miei nipoti? se ho e i miei discendenti.

SAFED, CITTÀ PIÙ RAZZISTA D’ISRAELE? 23 novembre 201

Razzismo all’interno di Israele

Gli arabi e musulmani nel razzismo Anti Israele

CHI È NAZISTA? Razzismo israeliano contro i palestinesi (GAZA)

Israele, razzismo, rifiuto dal sangue di un nero,

Hebron: la banalità del razzismo tra i coloni

Il razzismo Anti musulmani in Israele per non cambiare

RAZZISMO SUPREMATISTA EBREO A TEL AVIV, ISRAELE (22)

Israele – cultura chiama per omicidio e razzismo per conto di Torah

Quello che mi fa ridere, quello che non contento di essere finito con l’urina, questi journos sono sordo, ho sentito Navy LEPEN ( elezioni europee) dire che ‘ il fronte nazionale era la prima parte della Francia, che era vero, ma questo è tutto!, e se era una volta, esso sarà un’altra volta, ma, anche se mi hai detto Sarà sempre la 1 parte dellaSt di Francia perché per me, non c’è che una parte di vera, è FN, quindi, o è il problema, ma conoscendo il vostro fegato cattivo, valls e sarko piace questo non è sorprendente, ma mai ho sentito dire o promettere una cosa del genere per queste elezioni, che lo so che sarebbe divertente per vall, sarko e orinatoio FR3.

Poi, sapendo che Nicolas Sarkozy rotoli per la CIA? Blog di resistenza

Poi, sapendo che : l’UMP di Sarkozy è stato finanziato da D.Rothschild e d…

Poi, sapendo che dal 2007 al 2012, che, come tutti gli altri prima, ben comunicato francese, prove, vedi sotto, (per lui), per aver ingannato me copiosamente, io e gli altri, si va spazzola per la mia voce e poi mai a sarko, valls, Olanda, Royal, Fabius, tu e tuoi discendenti e tutti il desiderio di Harlem, dray,… se sisi punta in un’elezione.

Nel 2008, Sine articolo e fumetti sulla rivista Charlie Hebdo riguardanti la Jean Sarkozy, la conversione al giudaismo (, quindi è bene ebraica) affinché egli potesse sposare ereditiera ebrea Jessica Sebaoun – Darty sono stati accompagnati da una breve nota di lettura del seno, « andrà lontano, questo ragazzo! »

Quando anche, c’è un trucco, che mi dà fastidio, anche, se questa immunità, è nei più grandi colpi di fumo, ma lui non fa mai nulla, o, egli era non consapevole, che brilla una banca, è grave, ma presidenziale si ya anche se dicono che l’assicurazione che rimborsa il mio 2 è vero maggio che rimborsano, quando, è business come grande malion quando il contribuente , è messo di benedizione, nessun rimborso e un altro corso hippyque di Longchamp (Woerth) persona conosce, ma tutti in croque, più che è per l’UMP, fattura falso, mi sembra

Si, sono la prova, e vi dico non crepa, e che questo non è l’invenzione

GRAZIE SARKO!(La governante ha strisciato lo sporco sotto il tappeto, per la preoccupazione di emmerdes, è ricordato, o, almeno, mi .) È ancora forte, che è la 1 voltaSt che vediamo un uomo che ha bisogno di fare un’associazione o alla base di uno, per dire che lo amo. -1-° aumenta da 7000 a € 20 000 ripetersi (euro 19 508,21 NET.)Per non parlare che è stato sindaco di NEUILLY, prima deve pagare, questo è non! IL CASO DI TAPIE, GUÉANT, WOERTH, HORTEFEUX

E l’altro XAVIER.(B).Assicuratore, il suo stato.16 settembre 2012, Xavier Bertrand è dichiarato candidato alle primarie per l’elezione Presidenza di 2017qu’ ha rassicurato, io e altri non voteremo per lui, ed è di alcuni.

2 ° mettere UMP in ginocchio (11 milioni di€) accadere, però, cest sempre lo stesso che raquent.

3 ° modo sbagliato tutte le francesi sapendo che hanno votato per lui, ca NON (IDEM fino 5°)

4 ° modo sbagliato tutte le francesi mettendo 205 tasse comprese (159eme) 20-25 per cento delle tenute sui diritti assicurativi.

5 ° sbagliato tutto francese su 29 maggio 2005 (non:15 449 508% (54.67% della NON) al referendum, la ratifica del trattato di Lisbona), mi dirai è lunga, tuttavia è uno troppe volte!)

6 ° che egli viaggia per il mondo predicando la buona parola e chi paga lo spero che per una volta non è francese?È vero che, con tutti i soldi che lui ha tassato, non è possibile acquistare un biglietto aereo.

MANI in alto, è una stretta

Quando penso di pagare i membri a sinistra come destra per presumibilmente pensare il nostro destino, che voteremo su una legge che nessuna legge essere votato la notte è troppo facile di approvare leggi che vogliono e le fiere di passare la notte, altrimenti che non è né alcuna legge .Che votare una legge che c’è un minimo di 80 deputati e non è un terzo.

Francia: Sarkozy UMP è stato finanziato da D.Rothschild e d… , lettura interessante

Diventa che non contenti di avere noi, spin, signor, trovare un modo per essere sponsorisepar di miliardari, e in più, ha un modo di firma accordi, che è stato deciso di votare contro, Act 2005 (j’étais même pas àle courant), e il trattato di Lisbona e vi era stato il 35% in Francia avoto per lui, un ragazzo, che fa di te un ragazzo nella parte posteriore!

https://streettelevirtuelle.wordpress.com/ 2013 / 02 / 08 / Francia-grumo-di -sarkozy-etait-financee-par-d-rothschild-et-dautres-mil liardaires-Global / – Visualizzazione di Ixquick Proxy – evidenziare

8 Feb. 2013… Nell’aprile del 2006, poi Ministro dell’interno, Nicolas Sarkozy ha detto: « se egli è in grado… Vice CIA, Frank Carlucci, una stretta collaboratrice di Ronald Reagan. … compreso un recente documentario in onda su Arte, Goldman Sachs, la banca…

Corruzione, Nicolas Sarkozy, UMP, sicuramente queste 3 parole, non il codardo non

Francia: Sarkozy UMP è stato finanziato da D.Rothschild e altri miliardari mondialista?

Inviato da streettelevirtuelle ⋅ 02/08/2013 ⋅ Posta un commento

Classificato , carlyle, corruzioni, Francia, CIA, goldmansachs, mondo, petermunk, reservefederal, rothschild, sarkozy, UMP

Essi sono 544, stragrande maggioranza uomini. Essi sono ricchi e potenti. Alcuni sono famosi, altri abbastanza sconosciuto al grande pubblico.

(1) l’ump partito internazionale

Nell’aprile del 2006, poi Ministro dell’interno, Nicolas Sarkozy ha dichiarato: « Se ci sono alcuni che lo infastidisce essendo in Francia, lo dico con un sorriso, ma con fermezza, che non si disturbano a lasciare un paese che non piace. »Molti dei suoi sostenitori finanziari più potenti del tempo non sono preso la briga di. È la prima conclusione fattuale che si può trarre dallo studio della lista: 544 il primo cerchio identificato, più di un quarto – 140 in particolare, secondo il nostro conteggio – risiedono all’estero, soprattutto in luoghi dove le tasse sono più morbide in Francia.

Così, 64 di loro hanno stabilito il domicilio a Londra, uno dei più accoglienti paradisi secondo Forbes magazine; 40 negli Stati Uniti, principalmente a New York; 12 in Svizzera e 9 in Belgio, due destinazioni apprezzati dagli esuli fiscale. Il rimanente 15 condividere tra il Portogallo, Vietnam, Cina, l’Argentina, il Marocco, il Libano, il Brasile, Singapore, il Canada e l’Italia.
Sorprendentemente: parecchi dignitari stranieri o loro intere carriere all’estero fanno parte dei principali donatori dell’UMP.
Nell’elenco, quindi cade il canadese Peter Munk, Presidente del leader mondiale nell’estrazione dell’oro, Barrick Gold Corporation. Miliardario, Peter Munk è un partner e un amico di un trafficante d’armi Saudita Adnan Khashoggi. Attività estrattive di uomo d’affari canadese sono al centro di diverse polemiche riguardanti danni per l’ambiente e i rapporti degradati della sua multinazionale con le popolazioni indigene.

Peter Munk © Reuters

Peter Munk inoltre aveva parlato circa 15 anni fa quando, in occasione dell’Assemblea annuale del suo gruppo nel maggio 1996, che egli aveva lodato le riforme economiche del regime Pinochet , oscurando il carattere sanguinario della dittatura cilena.
Il primo cerchio, nel 2007, signor Munk compresi lungo la famiglia Duroc-Danner (cinque dei suoi membri appartengono…), stabilito tra Texas, Londra e la Svizzera. Il Patriarca, Bernard j Duroc-Danner, è il CEO di olio gigante Weatherford, cui fatturato raggiunto nel 2011 di $ 13 miliardi. Il Wall Street Journal ha ricordato l’estate 2011 importante infrastruttura della multinazionale in Libia era stato poco danneggiato dalla guerra, che il Presidente Sarkozy è stata una delle punte di diamante. Signor Duroc-Danner è anche una conoscenza di Jean-François Copé, attuale segretario generale dell’UMP.
L. Blavatnik © dr

Club decisamente senza frontiere, il primo cerchio ospita all’interno il miliardario russo Leonard Blavatnik – sua fortuna personale è stimato dalla rivista Forbes a $ 12 miliardi. L’uomo d’affari basato a New York è a capo di un impero finanziario, Access Industries, che ha investito in settori diversi come petrolio russo (TNK – BP) o la musica, con l’acquisizione nel maggio 2011, la Warner Music Group per $ 3,3 miliardi.
Leonard Blavatnik pagato fa alcuni anni $ 100 milioni per il complesso « Faena arti distretto culturale », del Designer argentino Alan Faena. Egli è anche membro del primo cerchio.
Precisione utile: due telai di Access Industries, Lincoln Benett e Mark Shanker, hanno sviluppato anche la tasca di mano per entrare al club privilegiato del primo cerchio. L’Annuario del 2007 che abbiamo recuperato, signor Benett e Shanker ha dato come indirizzo personale tale impresa signor Blavatnik. Un’indicazione che permette di interrogarsi sulla vera origine del fondo di fondi dell’UMP, personale (che è legale) o professional (che è vietato dal 1995).

Rappresentanti dei paesi anglosassoni (Inghilterra e Stati Uniti) sono, di gran lunga, i primi donatori stranieri. Negli Stati Uniti, i benefici del partito, è reale, solide reti di influenza attraverso il clan Sarkozy.
Il fratellastro dell’ex capo dello statoPierre-Olivier Sarkozy (che hanno lo stesso padre), è stato nel 2007 e ancora un membro attivo del primo cerchio attraverso l’Atlantico. L’Unione dello svizzero ex banche (UBS), Pierre-Olivier Sarkozy si unì nel marzo 2008 il gruppo Carlyle, cui polena è stato per anni l’ex vice direttore della CIA, Frank Carlucci, una stretta collaboratrice di Ronald Reagan.
Il suocero di Pierre-Olivier Sarkozy, g Frank Wisner, è un altro membro del primo cerchio. Rinomato diplomatico – egli era Ambasciatore in Zambia, Egitto, Filippine e India – Franck G. Wisner è il figlio di Franck Wisner, il creatore del servizio delle operazioni clandestine della CIA, tra cui l’ombra sfuggente può essere attraversato in alcuni romanzi di spionaggio.
Dopo aver lasciato i corridoi della diplomazia, figlio di Franck Wisner aderito lobbisti della ditta grande Patton & Boggs, che ha in particolare partecipato il sotto liberazione finanziaria dei bulgari in infermiere di Libia, come Mediapart ha già fatto eco
.
(2) l’opa del mondo finanza

Le cifre parlano da sole. 544 membri del cerchio primo di giugno 2007, 147 appartengono al mondo dell’alta finanza. Che è, ancora una volta, un quarto grande. Nell’elenco sono i più grandi banchieri del luogo: Charles de Croisset (Goldman Sachs), Michel David-Weill (Lazard), David de Rothschild (Rothschild), Nicholas Clive-Worms (vermi Bank), Édouard de Ribes (Ramirez), Charles-Henri Filippi (HSBC)…
Dieci dei principali donatori della parte residente in Svizzera, una maggioranza sono banchieri: Henri Danguy des Déserts (ex SG Private banca), Jean-François de Clermont Tonnerre (banque Hottinger), Aimery Langlois-Meurinne (ex di GBL e Fran Linch), Christophe Mazurier (banque Pasche) o Marc Odendall (ex sindaco Linch e JP Morgan).

Tre funzionari di Lehman Brothers, il cui fallimento nel settembre 2008 ha mostrato la più che discutibile prassi contabili dell’attività bancaria gigante, sono anche elencati nella directory del primo cerchio: Nicolas Pourcelet (amministratore delegato), Alexandre Capez (testa di volatilità strutturata) e Benedetto di Angelin (investimenti co-direttore Europa).
Tre fotogrammi della Cantor Fitzgerald New York Investment Bank, specializzata nell’intermediazione di US Treasury e legata alla Federal Reserve di New York, hanno finanziato l’UMP: Alexandre Artus, Avi Dworkind e Michael Halimi. I tre eletti casa tra Londra e New York.
Hedge fund, questi fondi hedge opaco e deregolamentato, simboli del ‘capitalismo casino’, sono ben rappresentati dai loro capi nella lista dei principali donatori dell’UMP: Concerto Capital Management, Alphagen, Centauro, capitale Talaris, Blackstone, Amber Capital… La maggior parte di loro sono collegati molto strettamente ai paradisi fiscali, che Nicolas Sarkozy si dice che avete fatto sparire una volta eletto – non fanno in realtà mai così unita.
Gli archivi dell’autorità del richiamo dei mercati finanziari (AMF) per esempio il fondo hedge Amber Capital, cui boss Joseph Oughourlian è un membro del primo cerchio, si trova nelle isole Cayman. EOlivier de Montal, ex direttore di un hedge fund, capitale Olympia, un altro grande donatore dell’UMP, che ha sostenuto nel gennaio 2009 con le autorità americane un personale indirizzo nella Cayman Isole (vedi documento qui sotto).
Un altro membro del primo cerchio, uomo d’affari Eric Le Moyne de Sérigny, ex collaboratore della tonalità di Éric Woerth presso il Ministero del bilancio, aveva è stato descritto come »Angelo del paradiso fiscale » dal sito Rue89, che aveva pubblicato un sondaggio rivelando, documenti giustificativi, Mr Serigny coinvolgimento nella gestione della società per il Panama.

(3) il caso di goldman sachs e pizzorno.

Questo appare come una galassia. Raffinazione ricerca sui membri del primo cerchio, diversi capi o dirigenti senior società appaiono nella lista dei donatori ricchi per l’UMP. Il caso più evidente è quello della banca Goldman Sachs, compreso un recente documentario in onda su Arte, Goldman Sachs, la banca leader nel mondo, ha mostrato le relazioni pericolose con il mondo politico.

Per quanto riguarda l’UMP, siamo stati in grado di identificare non meno di otto funzionari della Banca nell’elenco dei membri del primo cerchio : Lo di Jean-Luc (amministratore delegato), Charles de Croisset (vicepresidente Europa), Isabelle Ealet (responsabile globale delle materie prime), Laurent Dupeyron (co-leader dell’azionario europeo), Pierre-Henri Flamand (direttore del global desk), Hugues Lepic (socio banchiere), Philippe Khuong-Huu (capo del dipartimento prodotti globali tassi di interesse) e il commerciante Carole Bettane.
Si tratta di una coincidenza? Una convergenza di convinzioni personali? O un genuino di lobbying di un gigante della finanza globale. A Goldman Sachs, raccontata come una ‘coincidenza’ , e che è « a titolo personale che il denaro è stato pagato per l’UMP ».

Un altro caso di scuola, un gruppo Pizzorno, specializzata nel trattamento dei rifiuti. La società, con sede a Draguignan (Var), è coinvolta in un caso di corruzione presunta in Tunisia dove lei lavoro difesa ex ministro François Léotard. La directory del primo cerchio rivela che gran parte del comitato di gestione del gruppo ha aderito al club dei principali donatori dell’UMP: Francis Pizzorno (CEO), Frédéric Devalle (CEO), Carrozza Maria-Pilar (direttore finanziario), Philippe Bonifacio (Chief Legal Officer) e Frédéric Bord (direttore di pulizia). […]

In questo esempio si chiama. Secondo le nostre informazioni, il Presidente del Comitato nazionale per controllare i conti delle parti (CNCCFP) recentemente preoccupato per i rischi di un uso improprio della legislazione: se ben vieta donazioni da aziende dal 1995, un boss può chiedere i suoi dirigenti per firmare un assegno per loro conto, in cambio di un « rimborso » internamente sotto forma di premi.[…]

(4) il cerchio dei nemici dell’imposta

Parlano di esso. Secondo un ex membro del primo cerchio, la questione fiscale è – con 35 ore – primo oggetto di conversazioni dei membri del primo cerchio quando si uniscono insieme da UMP, generalmente presso l’hotel Bristol (due non Palazzo dell’Eliseo) o presso il cercle Interallié.
Infatti, oltre alla tassa « gli esuli » e i rappresentanti delle istituzioni situate in paradisi fiscali, primo cerchio ha molte persone che hanno problemi con l’amministrazione circa le loro tasse.
Esempio con imprenditore Maurice Bidermann, all’origine dello scandalo Elf nel 1990. Ancora seduto in prima fila nelle riunioni del primo cerchio, molto attivo nelle discussioni, Maurice Bidermann è un uomo di reti, vicino al Éric Woerth e Claude Guéant.
Ufficialmente rovinata in Francia, al punto di non poter pagare i danni richiesti nello scandalo Elf, si destreggia ancora con partecipazioni in il Lussemburgo, la Svizzera e il Libano, come ha già detto Mediapart. Nel 2006, la moglie di Maurice Bidermann, l’unico della coppia ufficialmente domiciliata in Francia, ha ricevuto un avviso di servizi fiscali. Meno di un anno più tardi, su 8 giugno 2007, un mese dopo l’elezione di Nicolas Sarkozy, SCIF lo fece sapere che il controllo è stato finalmente completato « nessuna correzione ». Un caso raro per l’amministrazione fiscale…
Maurice Bidermann è anche associato con una finanziaria libanese senior Sheik Bechara el Khoury, azionista della banca banca di Audi. Membro del primo cerchio, Bechara el-Khoury è stato nominato nel 2009 console di… Monaco.
P. de Maistre © Reuters

Altri illustri « nemici » dell’imposta francese si trovano nella directory. Come Patrice de Maistre, l’ex manager della fortuna di Liliane Bettencourt, gran capo conduttore l’evasione dell’ereditiera L’Oreal e titolare di un conto presso la HSBC in Svizzera, come ha raccontato l’ex procuratore di Nizza, Eric de Montgolfier. Nel gennaio 2008, il bilancio ministro e tesoriere dell’UMP, Éric Woerth, presenterà la Legione d’onore a Patrice de Maistre, che è anche il datore di lavoro di sua moglie. La mescolanza di generi oggi vale la pena di uno e l’altro di accuse per « trading in influenza » dal giudice Bordeaux Jean-Michel Gentil.

André Bettencourt, defunto marito del multi-miliardario Liliane Bettencourt, cui tesoro scoperto nella misura di evasione fiscale nel 2010 dopo la pubblicazione delle registrazioni clandestine del suo maggiordomo, è stato, inoltre, membro del primo cerchio nel giugno 2007. La Bettencourt erano titolari di dodici conti esteri non dichiarati alle autorità fiscali, ma sarà monitorato dopo rivelazioni sul loro patrimonio tre anni più tardi. Fino ad allora e per decenni, il fisco non fa mai focalizzata sulla loro situazione fiscale. Mai visto prima.
La famiglia battaglia per il controllo delle fortune del clan non ha impedito figlia Françoise Bettencourt, Liliane e André e suo marito Jean-Pierre Meyers, per la loro registrazione nel primo cerchio, ospitato da Éric Woerth.

Un altro esempio, che di Guy Wildenstein, imprenditore e mercante d’arte, nel cuore con la sua tassa pesante di fratello di Alec e giudiziari sospetti sulla eredità faraonica – parlando circa 4 miliardi di euro – ereditata dal loro padre. Giustizia ha modificato una complessa rete di trust domiciliati in una nuvola di paradisi fiscali (Bahamas, Guernsey, Isole Vergini britanniche…). Alec e Guy Wildenstein sono entrambi membri del primo cerchio, è oggi apertamente la questione delle possibili protezioni politiche sulla loro situazione fiscale.

Ultima illustrazione con l’ex Presidente del Medef, Ernest – Antoine Seillière, un altro membro del primo cerchio sotto sospetto di « evasione fiscale ». Ufficio del procuratore di Parigi ha aperto un’indagine in giugno dopo una denuncia di Bercy. Presidente del Consiglio di sorveglianza del gruppo Wendel, barone Seillière è sospettato di aver montato una transazione fraudolenta finanziaria avendo gli ha permesso di raggiungere i 65 milioni di euro, senza pagare un centesimo di tasse. Sua casa e la sede di Wendel raided martedì 25 settembre, secondo Le Monde .

(5) impegnate famiglie

Nell’elenco, alcuni cognomi si moltiplicano come il pane. La famiglia Guerrand-Hermès (gruppo di lusso Hermes), ad esempio, si distingue con cinque rappresentanti. Il caso più eclatante? Quattordici Mulliez (Gerard, Thierry, Vianney, André, Arnaud, Marie, ecc.), i membri di una delle famiglie più ricche di Francia, ai comandi del proprietario società holding del gruppo Auchan. Sui libanais . r. Jacques Saadé, CEO di terzo oceano del trasporto in tutto il mondo (CMA – CGM) azienda, entra a far parte del primo cerchio con quattro dei suoi parenti, tra cui suo figlio Rodolphe.
Se il CMA – CGM è poco conosciuto al grande pubblico, uno dei suoi yacht di lusso chiamato Le Ponant, 88 metri di lunghezza, ha fatto notizia in aprile 2008, presi in ostaggio dai pirati Somali al largo del Golfo di Aden. Al momento, mentre Rodolphe Saadé, direttore esecutivo della società, negozia la radio con i pirati sotto la supervisione del GIGN, Jacques Saadé, il padre, incontrando il suo amico Nicolas Sarkozy a Parigi in diverse occasioni per discutere le operazioni. Dovrebbe il riscatto? Subito? Dopo una settimana, gli ostaggi trentina vengono liberati dalla Marina francese.

Dopo tutto, niente di sorprendente. Abbiamo spesso condividono le stesse credenze in famiglia. Ma in alcuni casi, da una testimonianza sotto il sigillo dell’anonimato, i membri del primo cerchio bypass legge (che proibisce loro di pagare personalmente più di 7 500 euro), offrendo un ‘affare’ ai loro parenti (genitori o amici): « si firma un assegno a favore dell’UMP e rimborsare immediatamente. » Per i donatori, è tutto profitto: essi avranno il diritto di esentare il 66% dell’importo.
Nulla indica che sopra menzionate famiglie così aver deviato la legislazione in vigore. Ma solo la trasparenza può costringerle a rispondere a tali domande… […]

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s